Come decorare il giardino in stile costiero


1 August 2022 | Francesca O. | Guide e recensioni
giardino in stile costiero

La decorazione di un giardino in stile costiero abbraccia texture naturali, finiture soggette alle intemperie, uno stile di piantumazione sciolto e rilassato e punti in cui soffermarsi a godersi della vista del mare che si estende davanti a noi.

Sebbene la vista del mare possa comportare condizioni difficili, offre anche l'opportunità di coltivare piante che sono solite prosperare in una situazione esposta alla salsedine e al vento e di creare un design diverso da qualsiasi altro.

La spiaggia è un luogo di evasione e di connessione con la natura, quindi cerca di includere anche questo elemento chiave nelle tue idee per il giardino per creare uno spazio esterno che si integri perfettamente con l'ambiente circostante.

Idee per il giardino in stile costiero

L'aspetto più importante della progettazione di un giardino in stile costiero è abbracciare il mare e le condizioni che crea come fonte di ispirazione.

Detto in poche parole: sfrutta al massimo la bellezza naturale e selvaggia del paesaggio e lavora con essa. 

Se dalla tua casa si gode una vista sul mare, la star dello spettacolo, ovviamente, dovrà essere l'acqua. Il tuo giardino, quindi, dovrà avere un look tranquillo e armonioso, in maniera da ridurre al minimo il rumore visivo e da permettere all'occhio di chi guarda di essere attratto dall'acqua e di assorbirne la vista.

 

Utilizza una paletta di colori che si ispiri all'ambiente circostante

Quando scegli la tavolozza di colori per le aiuole di un giardino in stile costiero, ispirati all'ambiente circostante. Per esempio, puoi prendere ispirazione dalle tonalità del cielo, della sabbia e dei materiali che si trovano lì, come rocce e simili, per creare qualcosa di unico.

Includi anche piante costiere che tollerano le condizioni di vento, salsedine e siccità, come ad esempio il rosmarino o altre piante da esterno che fanno parte della macchia mediterranea, aggiungendo colore, consistenza e movimento al paesaggio del tuo giardino.

L'uso di colori che riflettono il tema del mare aiuterà il giardino a integrarsi meglio con l'ambiente circostante. Argento, verde oliva, bianco, blu e giallo sono i colori che si trovano di solito nelle piante autoctone della costa, ma si possono anche introdurre spruzzi di colore vivaci e caldi.

 

Prediligi i materiali locali e quello che la natura offre

Durante la decorazione di un giardino costiero, se possibile, utilizza materiali locali o che si trovano in natura, come la pietra del luogo, per aumentare il legame con il paesaggio.

I materiali locali provengono dalla stessa tavolozza di colori del terreno e si inseriscono tranquillamente in esso. 

Se il tuo budget non te lo consente, puoi scegliere anche materiali alternativi, l'importante è che siano della stessa gamma di colori.

Aggiungi sassi e altre idee paesaggistiche con rocce per delimitare le aree del tuo giardino o fungere da posti a sedere improvvisati e preferisci la pietra locale per costruire sentieri o realizzare decorazioni nel tuo spazio verde.

Puoi inoltre decidere di acquistare un set da giardino composto da tavolo, sedie e magari anche un bell'ombrellone per ripararti dal sole nelle giornate particolarmente calde ed afose.

Come ogni altro giardino, anche il paesaggio duro dev'essere complementare all'architettura della proprietà ed essere in sintonia con il paesaggio circostante.

Se ti trovi in prossimità di una costa frastagliata e rocciosa, per esempio, ispirati alle pietre che vedi intorno a te, mentre se ti trovi vicino a una spiaggia di ciottoli, procurati ciottoli o ghiaia da una cava locale.

 

Recinzioni per proteggerti dagli sguardi indiscreti e dal vento? Sì, grazie!

Con l'arrivo delle belle giornate e l'aumento delle temperature, si tende a trascorrere più tempo in giardino e a invitare gli amici o i familiari a casa propria per una grigliata oppure per bere un aperitivo.

Tuttavia, chi ha una casa di vacanze al mare con giardino oppure abita nei pressi di una spiaggia, proprio per la particolarità del clima, deve confrontarsi con un inconveniente non da poco: la presenza di vento.

A tal proposito, se stai cercando una recinzione per il tuo giardino costiero che ti protegga dal vento (o anche dai vicini troppo curiosi), in commercio puoi trovare numerose opzioni, come ad esempio le recinzioni frangivento a doghe.

Queste recinzioni, oltre a fornire una certa protezione dal vento, hanno tavole fissate alternativamente sul fronte e sul retro dei binari, siano esse verticali oppure orizzontali, quindi sono anche molto resistenti e schermano bene il tuo giardino anche dagli sguardi altrui.

 

Costruisci aiuole rialzate

Le aiuole rialzate sono tipiche dello stile costiero e rappresentano anche un'ottima soluzione per far fronte alla povertà del terreno di molti giardini costieri, oltre a essere una soluzione quando si progetta un giardino in pendenza.

Per quanto riguarda i materiali da utilizzare, cerca legname di recupero portato dalle onde sulla spiaggia e pietre provenienti dalle cave locali.

Lavora con materiali che funzionino nella tua zona e fai un inventario di ciò che si trova in loco. Se ci sono contadini nella tua zona, prendi in considerazione anche l'idea di riutilizzare vecchie mangiatoie agricole, oppure, se preferisci richiamare lo stile nautico, prova a utilizzare degli scafi di barche che sono stati abbandonati dal mare sulla spiaggia.

 

Se ne hai la possibilità, includi una terrazza

La terrazza in legno funziona bene in un punto soleggiato del giardino e crea una meravigliosa atmosfera quando viene lasciata alle intemperie, in modo che si colori.

Le terrazze sono anche perfette per i giardini in pendenza e possono essere collocate a diversi livelli per ammirare viste diverse.

Per quanto riguarda l'aspetto pratico, assicurati che tutti gli elementi metallici non si corrodano a causa del vento salato: la soluzione migliore è quella di installare luci, balaustre e viti in acciaio inossidabile di tipo marino.

 

Proteggere il giardino in stile costiero dalle intemperie: ecco come fare

Un giardino in stile costiero può essere soggetto a forti venti carichi di salsedine, quindi se hai lo spazio necessario a disposizione e sei in grado di mettere un frangivento di arbusti e alberi a crescita rapida che possano resistere a questi elementi, non esitare a realizzarlo, in quanto ti aiuterà a difendere meglio il tuo giardino costiero.

Se lo spazio è limitato, una siepe resistente ti aiuterà a filtrare e a rallentare gli effetti del vento. In alternativa, puoi anche creare cumuli o aree incassate nel giardino.

Il grado di protezione necessaria dipenderà dalla posizione in cui si trova il tuo giardino, ovvero se direttamente sulla costa oppure subito dietro.

Tieni presente che, se deciderai di recintare l'intero giardino, non avrai più la vista sul mare, mentre se blocchi completamente il vento in un giardino costiero, causerai turbolenze d'aria e avrai altri problemi.

Rallentando invece il vento e concentrando la protezione nelle zone chiave, otterrai risultati migliori e prevedibili. Le piante più alte sono molto efficaci nel rallentare il vento.

Quello che dovrai fare è proteggere il tuo giardino dalle intemperie e dall'inverno, per evitare che tutto il tuo lavoro vada in fumo con l'arrivo delle temperature più rigide.

 

Nel tuo giardino ci sono aree piene di ghiaia? Ecco come sfruttarle al meglio

Se nel tuo giardino sono presenti delle zone con molta ghiaia, puoi sfruttarle piantandoci delle piante che tollerano la siccità e amano questo genere di terreno.

Scegli sia piante ornamentali per dare altezza, sia piante rampicante che si arrampichino sulle pietre. La ghiaia fungerà anche da pacciamatura per conservare l'umidità del terreno.

 

Realizzare un giardino in stile costiero nelle aree urbane

Se il mare è la tua passione e il tuo sogno è quello di vivere vicino alla costa, ma abiti in un contesto urbano, puoi realizzare un giardino in stile costiero incorporando uno qualsiasi di questi elementi di design che abbiamo citato sopra, come il giardino in ghiaia.

Puoi anche seminare piante costiere o arbusti che fanno parte della macchia mediterranea, come il mirto, oppure realizzare un salotto all'aperto con mobili in rattan, che danno subito l'impressione di trovarci al mare e sono anche molto facili da pulire, oltre che resistenti alle intemperie.


icona-francesca Autore articolo: Francesca O.

Offerte Suggerite

Aggiungi un commento




I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1519
negozi
Codici promozionali
7088
codici sconto e offerte
Buoni sconto
32
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
47
codici sconto esclusivi
CodiceRisparmio
© 2022 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02513210977 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.