Dove andare ad Halloween


26 October 2020 | Guide e recensioni
Dove andare ad Halloween

Premessa: quando noi di CodiceRisparmio avevamo pensato a questa guida su dove andare ad Halloween, non c'era ancora il coprifuoco in Italia, né tanto meno erano state introdotte le nuove regole di protezione anti Covid-19.

Tuttavia, malgrado il periodo non facile, e la consapevolezza che molti dei nostri lettori (inclusi noi) sceglieranno di festeggiare Halloween a casa, abbiamo deciso di mantenere comunque questa guida turistica, questo non solo per offrire agli amici del nostro portale un momento di evasione, ma anche per far scoprire loro quattro località italiane, bellissime, in cui (pandemia mondiale permettendo) potranno recarsi per celebrare la Notte delle Streghe in grande stile nel 2021.

Dove andare ad Halloween: consigli e suggerimenti

Fatta questa premessa, ecco i 4 posti più belli, ma che non tutti conoscono, dove andare ad Halloween in Italia e passare una notte all'insegna della magia, del terrore e del divertimento.

 

Halloween dove andare a festeggiarlo in Italia

Essendo un paese prevalentemente cattolico, Halloween non è mai stata una festa molto popolare in Italia, al contrario del Natale che invece è molto più sentito.

La maggior parte degli italiani, seguendo la tradizione, di solito celebra il Giorno di Ognissanti (1 novembre) e il Giorno dei Morti (2 novembre) recandosi al cimitero per pregare sulle tombe dei loro cari che non ci sono più.

Tuttavia, negli ultimi anni, la festività ha preso il ritmo giusto anche in Italia e, al giorno d'oggi, ci sono molte celebrazioni di Halloween a cui partecipare.

Se ti stai chiedendo cosa fare ad Halloween per trascorrerlo in grande stile, e in modo spettrale, ecco 4 località italiane davvero uniche e dove andare per Halloween l'anno prossimo.

 

1.Triora (Liguria)

Conosciuta come la Città delle Streghe, Triora è stata il luogo in cui si è svolto l'ultimo grande processo alle streghe in Europa. In quell'occasione quasi 200 donne vennero accusate di stregoneria e il processo terrorizzò a tal punto la Liguria da far guadagnare a Triora l'appellativo di "Salem italiana".

Nonostante la sua storia oscura, che ha visto anche (purtroppo) diversi roghi di presunte streghe, Triora non solo ha abbracciato le sue radici stregate, ma ne va molto fiera, tanto che durante l'anno ospita diverse celebrazioni e festività dedicate alle streghe.

Tra queste, le più importanti si svolgono proprio il 30 e il 31 ottobre. Durante quei due giorni Triora si adorna di decorazioni spettrali, mentre i partecipanti prendono parte a gare di intaglio delle zucche e di costumi.

Gli ospiti possono anche partecipare a tour infestati in tutta l'area e visitare alcune delle ex case delle vittime della Caccia alle Streghe di Triora.

 

2.Corinaldo (Marche)

Conosciuta come Festa delle Streghe, la celebrazione di Halloween di Corinaldo attira centinaia di persone ogni anno. Dal 27 al 31 ottobre, prima della ben più "seriosa" festività del Triduo dei Morti, la città si trasforma in un inquietante parco a tema, completo di casa infestata, di una stanza inclinata e di vari attori vestiti da demoni e da folletti.

La quarta notte di festeggiamenti, che cade proprio in occasione di Halloween, si tiene un concorso in cui, successivamente, viene annunciata la vincitrice del ruolo di Miss Strega.

 

3.Firenze (Toscana)

Ogni anno le persone si riuniscono a Firenze per il Firenze Inferno Halloween Tour. Questo tour, che si tiene durante la Vigilia di Ognissanti, dura due ore e mezza e porta gli ospiti in alcuni dei luoghi più infestati della città e racconta le storie spettrali che si nascondono dietro di essi.

L'evento prevede anche un concorso per il costume più bello e con l'annuncio del vincitore che viene dato alla fine del viaggio. Il vincitore, come premio, riceve un tour extra di un'ora in un vero passaggio segreto e che si tiene il giorno successivo (1 novembre).

 

4.Borgo A Mozzano (Toscana)

Situata in provincia di Lucca, la Festa di Halloween di Borgo A Mozzano si tiene dal 28 al 31 ottobre. Molte antiche leggende e misteri locali vengono evidenziati durante questi eventi, tra cui la storia di Lucinda Mansi.

Si dice che Lucinda fosse una ricca nobildonna che vendette l'anima al diavolo per 30 anni di bellezza. Le sue raffigurazioni, insieme a quelle del diavolo, vengono portate per le strade accompagnate da un gruppo eterogeneo di demoni e di spiriti.

La processione si conclude al Ponte della Maddalena, meglio conosciuto come il Ponte del Diavolo, dove l'anima di Lucinda viene gettata nelle acque per farla tornare negli Inferi.

Oltre a scoprire la sua tradizione diabolica, i visitatori a Borgo A Mozzano, in occasione della Festa di Halloween, possono ammirare il Passaggio del Terrore, un sentiero infestato e caratterizzato da dieci diversi set con attori che ritraggono scene orribili.

Niente Halloween quest'anno? In attesa di poter tornare a festeggiare la Notte delle Streghe, LOL Travel, il nostro partner, ti offre un'opportunità unica e che potrai usare anche dopo il 24 novembre 2020.

Uno sconto del 10% sugli hotel di Malta, che potrai utilizzare per risparmiare sulle tue prossime vacanze di Natale o, perché no, anche sul tuo soggiorno estivo 2021.

Commenti

Valeria
29/10/20

non è chiara la modalità di erogazione del regalo comunicato

Riccardo
30/10/20

Ciao Valeria, A cosa ti riferisci esattamente?

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Negozi attivi su CodiceRisparmio
763
negozi
Codici attivi su CodiceRisparmio
4075
codici sconto e offerte
Codici attivati su CodiceRisparmio
405
codici sconto attivati oggi
Codici sconto esclusivi su CodiceRisparmio
17
codici sconto esclusivi