Il Carnevale degli animali


16 February 2020 | Guide e recensioni
Il Carnevale degli animali

Il Carnevale, con i suoi addobbi, i suoi colori, i suoi costumi e la sua tradizione, è una delle feste più allegre e divertenti che ci siano nel nostro calendario, ma che può trasformarsi in un vero supplizio per i nostri amici a quattro zampe se non si pone la massima attenzione ed un grande rispetto verso di loro.

Il Carnevale degli animali: Come farli divertire

Se però il pensiero di lasciare il tuo chihuahua, il tuo pinscher, il tuo shih tzu o il tuo cane da borsetta è sufficiente per farti stringere il cuore, soprattutto perché sai che soffrirà di solitudine e che, con ogni probabilità, dopo un po' di tempo si metterà ad abbaiare, disturbando tutto il vicinato, esistono alcuni accorgimenti che si possono mettere in pratica per far sì che, insieme a te, possa divertirsi anche lui (o lei, se si tratta di una femminuccia).

L'importante, come per altre feste "chiassose" (come il Capodanno, per esempio), è quello di valutare con buon senso ciascuna situazione e di non costringere il tuo amico a quattro zampe a fare qualcosa che non desidera, perché ciò potrebbe poi tradursi in stress per lui (o per lei) e anche per te e per tutti gli altri partecipanti al Carnevale.

Fatta questa premessa, ecco 9 consigli per far divertire il tuo cagnolino a Carnevale e trasformare questa festa, anche per lui, in un'occasione di divertimento e non in una tortura senza fine.

 

1.Costumi di Carnevale per cani: sì o no?

Se hai un cane da borsetta come amico, di sicuro starai pensando di fargli indossare un costume di Carnevale per cani per farlo entrare di più nello spirito della festa, farlo divertire insieme a te e, perché no, anche coordinare il tuo costume al suo.

Attenzione però: anche se i film americani ci hanno abituati a vedere chihuahua, volpini, pinscher& Co. con collari di strass, occhiali da sole, piume e costumi all'ultima moda, ciò non significa che a tutti i pet toys piacciono, anzi! Se non hai abituato il tuo cane ad indossarli fin da piccolo, è probabile che i costumi di Carnevale li troverà molto sgradevoli e per niente comodi.

Tuttavia, se non è questo il tuo caso, e il tuo cane da borsetta ha piacere a mettersi un costume di Carnevale per cani oppure l'hai abituato fin da piccolo ad indossare abitini all'ultima moda e vezzosi, alcuni negozi, come Tiendanimal e L'Isola dei Tesori, fino alla fine del periodo carnevalesco proporranno degli sconti interessanti (anche del 15%) sui vestiti di Carnevale per cani.

I costumi di Tiendanimal e de l'Isola dei Tesori, oltre ad essere belli, sono anche comodi, perché permettono ai cani di muoversi in tutta libertà e di svolgere in tutta libertà tutte le necessità "canine", bisognini compresi.

 

2.Porta con te sacchetti e palette per i bisogni

Anche se, al giorno d'oggi, la maggior parte delle città in cui si svolgono i Carnevali sono attrezzate con sacchetti per i bisognini dei cani e cestini in cui gettarli, meglio non farsi trovare impreparati, soprattutto se le strade sono piene di persone mascherate oppure non si conosce bene il luogo in cui si andrà a fare il Carnevale.

Se prevedi di andare a fare Carnevale nel Canton Ticino, come ad esempio a Bellinzona o a Tesserete, ricordati di portare con te una bottiglietta d'acqua, di modo da poter lavare via la pipì del tuo amico a quattro zampe in pochi secondi: se non lo fai, potresti ritrovarti a dover pagare una multa che va dai 500 euro in su per aver sporcato il suolo pubblico, perché negli ultimi anni le norme anti littering sono diventate molto severe.

 

3.No tassativo a trucchi e pitture!

I costumi di Carnevale per cani, così come le parrucche e i cappellini, non sono pericolosi, ma lo stesso non si può dire per i trucchi facciali (nemmeno per quelli ad acqua o quelli naturali!), le pitture e le lacche glitterate per capelli, perché spesso contengono sostanze pericolose, che possono essere ingerite o leccate via, o che possono provocare gravi irritazioni alla pelle, agli occhi e al naso.

Pertanto, a meno che tu non voglia rovinarti la festa e dover cercare in fretta e furia un veterinario per il tuo amico, non truccare il tuo cane ed evita di dipingergli il pelo con pitture o di spruzzarlo con la lacca glitterata per capelli.

 

4.Occhio alla folla!

Pinscher, chihuahua, shih-ztu e altri cani da borsetta, proprio perché sono più piccoli rispetto agli altri cani, tendono anche a spaventarsi di più quando c'è troppa folla e non è raro che, se c'è tanta confusione, possano mettersi anche ad abbaiare a tutto volume oppure cerchino di fuggire.

Per evitare questo problema, valuta bene il contesto e il Carnevale a cui intendi partecipare: se c'è spazio a disposizione, e strade in cui puoi muoverti in tutta libertà, metti il tuo pet in una carrozzina per bambini e portalo con te. In questo modo, oltre ad evitargli lo stress di camminare tra la folla, potrà guardarsi intorno per vedere cosa succede e, all'occorrenza, schiacciare un pisolino o riposarsi.

Se invece non c'è spazio per muoversi e le strade sono piene di persone, non hai altre alternative: metti il tuo amico in borsetta oppure in uno zaino, provvisto di rete o di oblò, da cui potrà ammirare tutto il mondo circostante senza essere disturbato.

In entrambi ricordati di prendere con te anche il guinzaglio, perché sicuramente, dopo un po' di tempo trascorso "al sicuro", il tuo piccolo amico vorrà sgranchirsi le gambe e fare una passeggiata.

 

5.Non dimenticare di mettere sul collare una targhetta con il tuo nome e il tuo numero di telefono

Il comportamenti dei cani da borsetta, come d'altronde quello degli altri cani, può essere molto imprevedibile quando ci sono grandi feste come il Carnevale, quindi meglio prepararsi anche all'eventualità peggiore: lo smarrimento del proprio pet!

Prima di uscire di casa, controlla il suo collare e assicurati che sia dotato dell'apposita targhetta identificativa con il tuo nome e il tuo numero di telefono: in questo modo, se malgrado tutte le precauzioni dovesse scappare e perdersi, lui (o lei) potrà essere recuperato/a e tu rintracciato tramite i tuoi dati e il tuo numero di telefono e riabbracciarlo/a.

 

6.No ai dolci!

Anche se sicuramente ti guarderà con un'espressione languida e abbaierà, soprattutto se stai mangiando qualcosa di dolce o del cioccolato, sii irremovibile: non dare dolci, né fritti né cioccolato, al tuo amico a quattro zampe, perché non sono affatto indicati per la sua salute e potrebbero dare noie al suo pancino.

Piuttosto, se vuoi renderlo partecipe alla festa, ricordati di portare con te i suoi biscottini preferiti oppure degli snack golosi, come ad esempio quelli che puoi trovare nell'ecommerce di Zooplus.

 

7.Tieni il tuo cane in casa

Se abiti in una casa davanti alla quale, sicuramente, passerà il corteo di Carnevale oppure gruppi mascherati che getteranno coriandoli e stelle filanti a destra e a sinistra, a meno che tu non viva in un posto isolato o dove c'è poco passaggio, non lasciare il tuo amico in giardino, ma tienilo al sicuro in casa!

Fidati, il tuo cane ti ringrazierà, perché se per te sono divertenti, per lui il caos, la confusione e i rumori come botti e fischi sono molto fastidiosi, quindi potrebbe spaventarsi e scappare senza che tu te ne renda conto.

Inoltre, tenendolo in casa, eviterai che possa ingerire cibo estraneo o qualcosa di pericoloso per la sua salute.

 

8.Fai attenzione ai coriandoli e alle stelle filanti

Anche se la maggior parte dei cani tende ad ammirarli oppure a giocarci, potrebbe capitare che il tuo venga attratto dal luccichio e dai colori irresistibili di stelle filanti e coriandoli, quindi se prevedi di andare in un posto in cui sai che saranno lanciati in abbondanza, tienilo al sicuro nella tua borsetta e fai attenzione che non li ingerisca.

Le stelle filanti, come i coriandoli, se ingerite, possono causare non solo gravi danni all'intestino del tuo amico, ma nei casi più gravi anche soffocarlo, conducendolo ad una morte prematura.

 

9.Carnevale in un'altra città? Scegli un Hotel Pet Friendly

Per il Carnevale degli animali hai deciso di lasciarti la tua città alle spalle e di partire per un'altra destinazione in Italia o all'estero? Se la risposta è sì, in tal caso, se vuoi portare con te il tuo amico a quattro zampe, scegli una struttura pet friendly oppure informati se l'albergo, l'appartamento o il B&B scelto accetti anche la presenza di cani.

Se invece, a malincuore, sei costretto a partire senza di lui o senza di lei, organizzati per tempo: se hai la fortuna di avere degli amici, dei famigliari o dei vicini affidabili, puoi chiedere loro se puoi lasciare loro il tuo cane per qualche giorno, sennò, se non li hai, fai una ricerca su Internet per vedere qual è la pensione per cani più vicina a te e affidalo al tuo staff.

Certo, in questo caso ti mancherà, ma per lui (o per lei) sarà come una vacanza e tu potrai partire tranquillo, sapendo di aver affidato il tuo amico in ottime mani.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Negozi attivi su CodiceRisparmio
757
negozi
Codici attivi su CodiceRisparmio
3659
codici sconto e offerte
Codici attivati su CodiceRisparmio
17
codici sconto attivati oggi
Codici sconto esclusivi su CodiceRisparmio
20
codici sconto esclusivi