Luoghi meno conosciuti della Puglia per le vacanze


6 June 2022 | Francesca O. | Guide e recensioni
luoghi meno conosciuti della puglia

Conosciuta anche con il soprannome di "Giardino d'Italia", la Puglia è una delle destinazioni più amate e scelte dagli italiani per le vacanze.

Da un recente rapporto è emerso che con l'avvicinarsi dell'estate il tasso di ricerca delle parole chiave "Puglia" e "Sardegna" aumenta del 23% ogni settimana.

La Puglia è una regione conosciuta in tutto il monto per i paesaggi collinari dal sapore antico e per essere circondata per centinaia di chilometri dal mare e dalla costa mediterranea.

Quali sono i 6 luoghi meno conosciuti della Puglia assolutamente da visitare?

Se stai chiedendo informazioni ed iniziando a pensare alle prossime vacanze estive, cercando dei posti che non siano troppo affollati in cui ricaricare le batterie, da solo, con il partner o con la famiglia, ecco i 6 luoghi meno conosciuti della Puglia in cui farlo.

Ti ricordiamo inoltre che in questo periodo, Italo Treno ti offrirà la possibilità di viaggiare verso la terra della Pizzica, dei Trulli e del mare cristallino a prezzi super convenienti e partendo da tantissime città in tutta Italia.

  1. Monte Sant'Angelo, il paese custodito dall'Arcangelo Michele

Nella Capitanata (la zona che si trova intorno a Foggia) ci sono tanti luoghi incredibili che renderanno molto felici i fotografi di Instagram, e il Monte Sant'Angelo è uno di questi.

Si trova sopra una collina, è abitato da poche persone e conserva ancora il fascino degli antichi paesi di montagna pugliesi.

Monte Sant'Angelo è un luogo ricco di storia e di spiritualità, vegliato dall'Arcangelo San Michele, che si trova (perlomeno la sua statua) in quello che è considerato come il santuario più suggestivo della Puglia, nonché uno dei luoghi di pellegrinaggio assolutamente da non perdere in Italia.

Il santuario, fondato dai Longobardi, si trova nella grotta dove, secondo la tradizione, apparve l'Arcangelo.

Gli abitanti del luogo sono molto devoti all'Arcangelo Michele. Se ti capita l'occasione, non dimenticare di acquistare una statua dell'angelo come souvenir.

  1. Altamura, un paradiso per i golosi

Sembrerebbe incredibile, ma Altamura, città conosciuta in Italia (e nel mondo) per il suo pane caratteristico, ovvero il pane di Altamura, potrebbe essere un'ottima idea per trascorrere le vacanze in Puglia, ma senza incappare nella folla.

L'antica città conserva ancora la sua caratteristica originale di borgo medievale con i suoi vicoli e, soprattutto, con la sua grande Cattedrale costruita da Federico II in persona.

Esplorando la città, è possibile visitare panetterie con antichi forni che risalgono al 1400. In queste botteghe è possibile assaggiare specialità locali, come il pane di Altamura e una particolare focaccia fatta con cipolle, tonno, acciughe, capperi e pomodoro.

Per i fan dell'archeologia e del trekking, invece, suggeriamo di visitare il Museo Archeologico di Altamura, sempre gratuito, che conserva la ricostruzione del famoso "Uomo di Altamura", uno scheletro di uomo di Neanderthal rinvenuto nelle vicinanze della città. 

Lo scheletro è considerato uno dei più antichi finora mai ritrovati in Italia, poiché risale a più di 120'000 anni fa.

  1. Casamassina, dove si abbracciano l'Occidente e l'Oriente

Pochi sanno che la regione Puglia è strettamente legata all'India, a Israele e al Marocco da Casamassima.

Infatti, a circa 18 chilometri da Bari, si trova una cittadina le cui case sono tutte dipinte di blu!

Casamassina è anche conosciuta come "la città blu italiana" proprio per questo bizzarro colore delle case. Secondo la leggenda, in passato le lavandaie di questa città aggiungevano della polvere blu all'acqua del bucato per evitare l'ingiallimento dei vestiti.

La stessa acqua, per non gettarla via, veniva poi mescolata con la pietra calcarea usata per i muri e, per questo motivo, ancora oggi le case hanno questo colore particolare e impressionante.

In realtà, Casamassina è legata all'India e al Marocco poiché è possibile trovare case blu meravigliose anche a Jodhpur (India) o a Chefchaouen (Marocco).

  1. Oria, il Castello Svevo e la Cripta delle Mummie

Oria si trova lungo la Via Appia, in provincia di Brindisi. È un'antica capitale politica della popolazione messapica, dove si può ammirare la bellezza del Castello Svevo, un antico castello fatto costruire da Federico II.

Si può anche passeggiare tra i vicoli della città medievale e attraversare il Quartiere Ebraico, per poi raggiungere la Basilica che ospita la Cripta delle Mummie.

Un luogo impressionante e spaventoso, che di sicuro interesserà molto ai fan del mistero e del paranormale, perché la cripta conserva tante mummie, in particolare quelle dei membri della Confraternita della Morte, che nel 1500 difese la città dalle invasioni turche.

  1. Manduria, la terra d'origine del vino "Primitivo"

Manduria è considerata la terra d'origine del "Primitivo", uno dei vini più famosi d'Italia. Per questo motivo è sicuramente il luogo migliore in cui trascorrere le vacanze estive per gli amanti del vino e degli itinerari alternativi.

Qui, infatti, si trova il Museo del Primitivo, in cui il tempo sembra essersi fermato grazie alla presenza di antichi oggetti utilizzati dai contadini per coltivare la vite e produrre il vino.

Su prenotazione, il museo organizza anche delle degustazioni per far conoscere ai viaggiatori l'arte della produzione del vino delle cantine pugliesi.

Manduria ha un sorprendente centro storico medievale, un labirinto di vicoli stretti con palazzi nobiliari, tradizione, storia e archeologia.

Nel corso degli anni qui sono stati scoperti molti resti archeologici, come il villaggio massafrese, i cimiteri e, soprattutto, le grandi mura del Parco delle Mura Messapiche.

  1. Gravina in Puglia e il suo legame con i film di James Bond

Gravina in Puglia è una suggestiva cittadina in provincia di Bari. Circa tre anni fa è diventata molto famosa grazie al suo Ponte dell'Acquedotto, che collega la città con il Parco dell'Alta Murgia.

Questo ponte è stato scelto, sempre tre anni fa, come spettacolare set per girare alcune scene d'azione dell'ultimo film di James Bond.

Gravina è una città caratterizzata dall'autenticità pugliese, dove è possibile respirare aria pura. È completamente scavata nella roccia e, per questa ragione, è chiamata anche "La Matera Pugliese".

Le principali attrazioni sono le rovine del Castello Svevo e la chiesa di San Michele in Grotta. C'è anche un particolare paesaggio rupestre, grotte e canyon che abbracciano la città.

Un paradiso, quindi, per gli amanti del trekking, degli sport estremi e delle escursioni nella natura.


icona-francesca Autore articolo: Francesca O.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1718
negozi
Codici promozionali
8277
codici sconto e offerte
Buoni sconto
36
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
51
codici sconto esclusivi
logo CodiceRisparmio
© 2024 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02513210977 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.