Malanni di stagione: rimedi naturali più efficaci


26 October 2021 | Francesca O. | Guide e recensioni
malanni di stagione

Naso che cola, mal di gola, tosse, mal di testa, dolori muscolari, sbalzi di temperatura corporea, brividi e febbre sono alcuni dei sintomi più spiacevoli del raffreddore e dell'influenza, due malanni di stagione molto comuni e che, con l'arrivo dell'autunno, tornano puntualmente a farci visita.

Considerato il periodo che stiamo ancora vivendo, prenderci cura della nostra salute diventa ancora più importante. Se non che, i comuni antibiotici, non sempre sono in grado di curare o di prevenire queste malattie.

Se vuoi migliorare il tuo sistema immunitario, oppure migliorare i sintomi o la durata dei malanni di stagione, ecco alcuni rimedi naturali che ti aiuteranno a farlo.

Malanni di stagione? Previenili con un integratore a base di zinco

Gli integratori a base di zinco, come quelli che puoi trovare da Farmacia Loreto Gallo, aiutano a ridurre la durata del raffreddore e anche a diminuirne i sintomi più fastidiosi, come il naso che gocciola o la sensazione di avere il naso chiuso.

Gli esperti pensano che ciò sia dovuto al fatto che lo zinco impedisca al rinovirus, il virus che causa il comune raffreddore, di replicarsi nel tuo corpo.

Puoi trovare lo zinco sotto forma di compresse, pastiglie o sciroppo. Ricordati sempre di seguire i consigli sul dosaggio riportati sulla confezione, perché troppo zinco può causare nausea e dolori allo stomaco.

 

Includi il miele nella tua dieta dei mesi freddi

Il miele ha proprietà antimicrobiche, che possono permetterti di combattere alcuni virus e batteri in modo naturale.

Uno studio recente ha scoperto che il miele è efficace per alleviare la tosse nei bambini di età superiore a un anno.

I bambini di età inferiore a un anno non dovrebbero assumere il miele a causa del rischio di botulismo infantile.

Prova a includere il miele nella tua dieta per prevenire i malanni stagionali, ad esempio aggiungendone un cucchiaino in una tazza di acqua calda insieme a mezzo cucchiaio di curcuma e a mezzo cucchiaino di zenzero, due spezie note per le loro proprietà virucide e per la loro capacità di alzare le difese immunitarie.

Puoi trovare il miele nei negozi alimentari oppure, se lo preferisci, ordinarlo online su Lloyds Farmacia.

 

Bevi regolarmente delle tisane alla menta

In inverno tutti quanti conosciamo il perchè viene il raffreddore. Naso ostruito e vie aeree congestionate sono sintomi del raffreddore comune, che il mentolo può aiutare ad alleviare.

Il mentolo proviene da diversi tipi di piante di menta. Ha effetti antibatterici e antidolorifici ed è un ingrediente molto presente nelle caramelle per il mal di gola.

Per combattere il raffreddore, puoi aggiungere alcune gocce di mentolo all'acqua calda e inalare il vapore, oppure bere regolarmente delle tisane alla menta. Il mentolo è anche uno dei rimedi casalinghi per il mal di gola più efficaci.

 

Previeni le possibilità di ammalarti con la vitamina D

Durante l'estate, e grazie anche alle belle giornate, assumere la vitamina D è molto facile, perché questa vitamina ci viene regalata dal sole e ci aiuta a stare bene.

Nei mesi autunnali e invernali, per contro, le ore di luce si riducono in modo drastico, quindi è importante assumere un integratore a base di vitamina D per sopperire a questa mancanza.

Uno studio recente, condotto da ResearchTrusted Source, ha trovato un legame tra l'integrazione di vitamina D e una ridotta frequenza dei raffreddori negli studenti universitari.

Se vivi in un clima freddo, o dove durante l'autunno e l'inverno sono più le ore di buio che di luce, un integratore con vitamina D ti aiuterà a migliorare il sistema immunitario e anche a ridurre le possibilità di incappare nei malanni stagionali (oltre che nel Covid-19).

 

Riduci lo stress e cerca di dormire bene

Lo stress e la mancanza di sonno possono aumentare il rischio di contrarre il raffreddore e l'influenza. Più il tuo corpo è stanco, meno efficaci saranno le sue difese contro le minacce provenienti dall'esterno.

Per abbassare i livelli di stress, puoi fare da cinque a dieci minuti di meditazione tutti i giorni, oppure fare quindici minuti di esercizio fisico tutte le mattine.

Le persone che praticano la meditazione, o che fanno ginnastica tutti i giorni, perdono meno giorni di lavoro o di scuola per malattia rispetto alle persone stressate o sedentarie.

Uno studio indipendente, condotto nel 2015, ha anche scoperto che le persone che dormivano di meno, erano più suscettibili al raffreddore.

Se soffri di insonnia, oppure fai fatica a dormire, prova ad assumere dei rimedi omeopatici per migliorare la qualità del sonno.

 

Consuma alimenti che contengano probiotici

I probiotici sono batteri vivi che supportano la salute dell'intestino e possono aiutarti a prevenire il raffreddore e l'influenza.

Una ricerca ha dimostrato che i probiotici possono aiutare a proteggere il sistema immunitario dai malanni stagionali.

In un altro studio, i ricercatori hanno visto meno casi di raffreddore nelle persone che stavano assumendo i probiotici rispetto a quelle che non lo facevano.

Puoi acquistare integratori a base di probiotici nelle farmacie online oppure nei negozi di alimenti naturali.

I probiotici sono presenti anche in molti alimenti, tra i quali troviamo lo yogurt, i crauti, il miso e il tempeh.


icona-francesca Autore articolo: Francesca O.

Offerte Suggerite

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1256
negozi
Codici promozionali
6462
codici sconto e offerte
Buoni sconto
139
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
30
codici sconto esclusivi
CodiceRisparmio
© 2021 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02356670972 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.