Ponti 2024: calendario con festività e consigli per i giorni di ferie


8 January 2024 | Federica D.S. | Guide e recensioni
ponti 2024

Calendario alla mano, l’anno nuovo è iniziato ed è giunto il momento di vedere quali sono i giorni festivi del 2024 e quali le occasioni per prendere ferie e pianificare una vacanza.

Il 2024 è cominciato da pochi giorni ma l’ansia e la voglia di ritornare in vacanza dopo la chiusura del periodo natalizio si fanno già sentire.

Ma quando cadono le festività e i ponti del 2024? Quando prendere ferie dal lavoro? E soprattutto, dove andare?

In questa piccola guida troverai racchiusi tutti i ponti, chiusure, festività ma soprattutto qualche idea per trascorrere un paio di giorni fuori casa.

Calendario 2024 con le festività

Quali sono i giorni rossi del calendario? Pur essendo il 2024 un anno bisestile, la sua copertina lascia poco spazio a stop prolungati e momenti di pausa.

Se infatti l’Epifania, caduta di sabato, ha lasciato meno giorni liberi rispetto all’anno precedente, alcune chiusure obbligatorie durante il periodo primaverile ed estivo risollevano il morale, regalando un’ottima opportunità per staccare della routine lavorativa e scolastica.

Guardando più nel dettaglio, ecco cosa ti aspetta:

  • 13 Febbraio 2024 – Carnevale – Martedì
  • 31 Marzo/1° Aprile – Pasqua e Pasquetta – Domenica e Lunedì
  • 25 Aprile 2024 – Festa della Liberazione – Giovedì
  • 1° Maggio 2024 – Festa dei Lavoratori – Mercoledì
  • 2 Giugno 2024 – Festa della Repubblica – Domenica
  • 15 Agosto 2024 – Ferragosto – Giovedì
  • 1° Novembre 2024 – Ognissanti – Venerdì
  • 8 Dicembre 2024 – Immacolata Concezione – Domenica
  • 25/26 Dicembre 2024 – Natale e Santo Stefano – Mercoledì e Giovedì
  • 31 Dicembre 2024 – San Silvestro – Martedì
  • 6 Gennaio 2025 – Epifania - Lunedì

Ferie 2024: quando prenderle per sfruttare ponti e feste 

Il momento più interessante, dove prestare particolare attenzione, per unire festività e ferie, quindi, cade nel cuore centrale dell’anno.

Dopo il fine settimana di Pasqua, le date primaverili del 25 Aprile e 1° Maggio, consentono a chi ne ha la possibilità, di usufruire di un periodo di stop di 4/5 giorni che può essere esteso fino a un totale di 11 giorni di completo relax!

L’alternativa prolungata, che parte dal 25 Aprile e termina la domenica del 5 Maggio, rappresenta una buonissima occasione per concedersi un weekend fuori porta, magari in qualche destinazione europea.

Altri momenti dell’anno, ideali per prendersi delle vacanze "lunghe", sono le date di Ferragosto e Natale. Sia che si parli di “Summer break” che di un “Winter break”, entrambe le festività cadono a metà o verso il fine settimana, rendendo legittima la scelta di prendere due-tre giorni liberi per viversi un weekend italiano di relax e benessere.

Dove andare per il ponte del 25 Aprile 2024 

Come abbiamo anticipato i Ponti del 2024 che garantiscono una vacanza degna di questo nome sono durante la stagione primaverile.

Ma dove andare per il ponte del 25 Aprile-1° Maggio? Una volta deciso i possibili giorni di ferie, date e budget a disposizione non resta che pensare a delle buone mete suggestive che offrono tutto il loro splendore proprio in questi mesi dell’anno.

Restando in Italia sicuramente l’incantevole territorio collinare toscano della Val D’Orcia, regala a fine Aprile e inizio Maggio, tutto il fascino naturale e il relax di cui si ha bisogno.

Proprio nei mesi di Aprile e Maggio il territorio senese si riveste di mille colori: giallo dei fiori di Senape selvatico, rosso dei tulipani, rosa dei campi di Lupinella e verde delle foglie e piante di campo. Immersi nelle fioriture spontanee e negli agriturismi, le colline toscane sono la meta ideale per trascorrere un weekend nella pace più totale.

Spostandoci all’estero, più precisamente nei Paesi Bassi, sempre nelle date che vanno dal 21 Marzo fino al 12 Maggio, si verifica il fantastico e imperdibile fenomeno della fioritura dei tulipani. Ad Amsterdam, in particolar modo, il festival dei tulipani è una forte attrazione che ogni anno attira migliaia di turisti e segna ufficialmente l’inizio della primavera in città.

Si tratta di mete che necessitano di un budget abbastanza alto; tuttavia per prenotare risparmiando, il sito Volagratis ti permette di attingere a una serie di offerte volo + hotel per Amsterdam adatte a tutte le esigenze. Non perderti l’apertura del Parco Keukenhof e lasciati trasportare nell’imperdibile aria di festa della città.

Dove andare per 3 giorni in Italia sfruttando le feste

Altre grandi festività che meritano un weekend fuori porta e che sul calendario 2024 cadono perfettamente sono Ferragosto e Natale.

Trovare destinazioni tranquille nelle settimane più “ricche” dell’anno è un’impresa davvero ardua ma prenotando ora (in largo anticipo e seguendo i nostri consigli) sarà molto più semplice spendere poco e visitare luoghi da togliere il fiato.

Sicuramente da non perdere, una delle mete estive per eccellenza è la Sicilia. Must delle vacanze estive al mare, la disponibilità delle persone, i prezzi convenienti e i posti da cartolina come Taormina o San vito lo Capo valgono sicuramente il viaggio.

La zona di Palermo e i suoi dintorni, soprattutto se parliamo di Cefalù e della sua Cefalù Party, regalano per la notte di Ferragosto tantissime feste in spiaggia con cene, dj set, revival e giochi.

Altri posti che nella notte di mezza estate promettono fuori d’artificio e grandi spettacoli dove trascorrere 3-4 giorni sono: Siena – Palio di Siena; Rimini – Mare di fuoco; Torino – Festa a Palazzo; Sarteano – La Giostra del Saracino; Messina – La processione; Fermo – La Cavalcata dell’Assunta; Mondavio – Rivivere il Rinascimento.

Se, invece, la Winter Season è la tua preferita, per il ponte natalizio non possono mancare gli splendidi mercatini di natale del nord Italia. Perfette mete per passare 3 giorni tra neve, cioccolate calde e addobbi a festa, i mercatini di Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico, Levico Terme, Vipiteno e Renon costituiscono un piccolo villaggio incantato che vale la spesa.

I cofanetti messi a disposizione da Smartbox concedono una fuga invernale romantica con prezzi decisamente inferiori rispetto alla media delle prenotazioni in periodo natalizio.

Vacanze scolastiche 2024

Al contrario delle ferie, per l’anno scolastico, il 2024 rallegrerà tutti i bambini e i ragazzi per i super ponti.

Con l’Ordinanza n°128 del 6 Luglio il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha fissato tutte le date importanti: vacanze, ponti, festività nazionali ed esami.

Il Calendario scolastico che varia di regione in regione riporta alcuni date importanti:

  • Primo giorno di scuola: 13-14-15 Settembre
  • Ultimo giorno di scuola: 7-8 Giugno (30 scuole infanzia)
  • Vacanze di Carnevale: 12-13-14 Febbraio (Bolzano, Trentino date differenti)
  • Vacanze di Pasqua: 28 Marzo – 2 Aprile
  • Liberazione: 26-27 Aprile
  • Vacanze di Natale: 22/23 Dicembre al 6/7 Gennaio (compresi)

Per quanto riguarda i ponti più importanti, solo alcune regioni d’Italia hanno aderito (in base anche alla scelta delle singole scuole d'istituzione):

  • 2 Novembre: Bolzano, Trentino, Sicilia, Emilia Romagna, Molise, Campania, Marche, Basilicata, Calabria, Sardegna, Umbria
  • 9 Dicembre: Valle d’Aosta, Bolzano, Trentino, Molise, Campania, Marche, Veneto, Puglia, Piemonte, Basilicata, Calabria, Umbria
  • 25-27 Aprile: Valle d’Aosta, Bolzano, Molise, Campania, Marche, Veneto, Piemonte, Liguria, Calabria, Sardegna

Ora che abbiamo passato in rassegna tutte le festività ed i ponti del 2024 non ci resta che invitarvi a scoprire i nostri codici sconto e coupon per viaggi e vacanze, che trovate sempre numerosi sulla nostra piattaforma, per poter iniziare a prenotare il prossimo weekend festivo low cost.


icona-federica-ds Autore articolo: Federica D.S.

Offerte Suggerite

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1730
negozi
Codici promozionali
7809
codici sconto e offerte
Buoni sconto
84
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
26
codici sconto esclusivi
logo CodiceRisparmio
© 2024 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02513210977 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.