Vacanze con il cane: viaggi dog-friendly per mare e montagna


18 April 2024 | Beatrice D. | Guide e recensioni
vacanze con il cane

È arrivata la bella stagione e, con lei, la necessità di programmare le prossime vacanze. Dì la verità: chiudendo gli occhi, ti sembra già di assaporare quella tanto attesa sensazione di relax. Avrai anche già iniziato a sfogliare le offerte Smartbox disponibili su CodiceRisparmio da sfruttare nei mesi più caldi dell’anno.

Tuttavia, se possiedi un amico a quattro zampe e ci tieni particolarmente a portarlo con te nella tua prossima avventura estiva, scegliere la meta perfetta per entrambi potrebbe risultare più difficile del previsto.

Ebbene no: purtroppo non tutte le strutture sono organizzate per accogliere animali domestici. Niente è perduto, però: in questo articolo, ti mostriamo alcune soluzioni interessanti che ti aiuteranno a semplificare l'organizzazione dei tuoi viaggi dog-friendly sia al mare, che in montagna.

Viaggiare con il cane: attrezzatura necessaria e consigli utili

Prima di mostrarti alcune destinazioni dog-friendly, facciamo un passo indietro. Se stai per affrontare la tua prima vacanza con il cane, troverai questa sezione particolarmente preziosa. Abbiamo infatti raccolto alcuni consigli utili per aiutarti ad affrontare al meglio il viaggio insieme al tuo amico a quattro zampe.

Innanzitutto, devi sapere che ogni paese dispone di una legislazione specifica che regolamenta il trasporto dei cani. Come si dice, paese che vai, regole che trovi: In Italia, per esempio, ogni cane deve essere dotato di microchip, una capsula piccolissima che, se necessario, consente di identificare e rintracciare l’animale.

Un altro aspetto centrale è l’iscrizione all’anagrafe canina e il possesso di un libretto sanitario sul quale vengono registrati i vaccini eseguiti. Uno di quelli fondamentali per viaggiare non solo in Italia, ma in tutta Europa, è quello antirabbia (quest'ultimo è da considerarsi valido a partire dal ventunesimo giorno di inoculazione). Se poi devi circolare in un paese europeo, dovrai procurarti anche il passaporto EU, rilasciato dai servizi veterinari dell’azienda sanitaria locale (ASL).

Hai intenzione di viaggiare in auto? Non sottovalutare la normativa del Codice della Strada secondo la quale è possibile trasportare un solo animale con pettorina fissa al sedile. Per evitare di essere multato, qualora tu debba trasportare altri animali, devi munirti di gabbie o trasportino adeguati. Per quanto riguarda, invece, il benessere del tuo amico a quattro zampe ecco alcune accortezze:

  • In caso di lunghi viaggi, fermati almeno ogni 2 ore.
  • Assicurati di dargli da mangiare qualche ora prima di partire. Così gli permetterai di digerire adeguatamente, scongiurando il pericolo che vomiti. Evita di somministrargli alimenti complessi e opta per cibo fresco per cani fatto in casa, come quello proposto da Dogfy Diet.
  • Guida con prudenza, facendo particolare attenzione alle curve.
  • Assicurati che l’abitacolo sia ventilato e fresco, per scongiurare il pericolo dei colpi di calore.

Se, invece, stai pensando di affrontare il viaggio con il tuo fedele amico usufruendo del treno, ecco alcune regole generali da rispettare:

  • Controlla di avere guinzaglio e museruola che sono obbligatori se l'animale ha una dimensione media/grande.
  • Paga il prezzo del biglietto per il tuo cane se è di taglia media o grande. Di solito, infatti, i cani piccolini viaggiano gratis. Italo, per esempio, concede ai cani con peso inferiore a 10 kg di viaggiare gratuitamente a condizione che siano tenuti in braccio oppure a terra sotto il sedile. Prima di pianificare il prossimo viaggio in treno, dai un'occhiata alle offerte Italo per poter risparmiare sul prezzo del biglietto.
  • Accertati di accomodarti nella carrozza dedicata agli animali domestici.

Infine, se la tua intenzione è quella di muoverti in aereo, ti consigliamo di leggere accuratamente le politiche della compagnia aerea che hai scelto. Assicurati di avere tutti i documenti necessari, di conoscere le normative e i requisiti d’ingresso nel paese di destinazione e di disporre di una gabbia per il trasporto sicura e sufficientemente grande da garantire al tuo cane il massimo comfort possibile.

 

Dove andare in vacanza con il cane: le mete ideali

Abbiamo parlato dei metodi di trasporto grazie ai quali è possibile raggiungere le varie destinazioni vacanziere con il proprio cane. Ma come si sceglie la meta ideale? In questo paragrafo vediamo quali sono le 5 caratteristiche imprescindibili di una meta dog-friendly.

  • Presenza di strutture pet-friendly: la destinazione scelta dovrà offrire un’ampia selezione di alloggi, ristoranti e attrazioni che accettino il tuo amico a quattro zampe.
  • Parchi e aree naturali: opta per mete vicino a parchi nazionali, riserve naturali o spiagge con aree designate; questo consentirà al tuo amico a quattro zampe di esplorare e divertirsi, senza problemi.
  • Clima adatto: alcuni cani possono soffrire particolarmente di temperature estreme. Il nostro consiglio è quello di evitare luoghi troppo caldi o troppo freddi, a seconda delle esigenze della razza.
  • Servizi veterinari disponibili: verifica la presenza di strutture veterinarie nella zona, nel caso in cui dovesse verificarsi un'emergenza o se hai bisogno di assistenza veterinaria durante la vacanza.
  • Considerazioni sulla sicurezza: accertati che la destinazione scelta non presenti pericoli come piante o insetti velenosi. Se proprio non riesci ad evitarlo, prendi le dovute precauzioni prima di partire, confrontandoti con il tuo veterinario di fiducia.

Organizzare una vacanza insieme al proprio animale in alcuni casi può risultare difficile. Se sei alla ricerca di un supporto completo che ti aiuti nella scelta della meta ideale e non vuoi spendere cifre folli, ti consigliamo TripForDog, il sito web specializzato nell'organizzazione di vacanze con gli animali.

Prenotando su questo portale passando da CodiceRisparmio, non solo usufruirai di un risparmio economico, ma eviterai tutte le difficoltà relative all’organizzazione del viaggio con il tuo cane.

Vacanza al mare con il cane

Per chi non resiste all’idea di vedere il proprio amico a quattro zampe sguazzare tra le onde e strofinarsi il dorso nella sabbia, quello che serve è una vacanza al mare in una struttura accogliente e organizzata. Ecco le 4 regioni d’Italia più adatte ad accoglierlo.

Emilia Romagna: con le sue 35 spiagge pet-friendly.
Sardegna: attrezzata con 23 spiagge dedicate ai cani.
Liguria: vanta ben 22 spiagge con libero accesso agli animali.
Toscana: sono 23 le spiagge toscane accessibili ai cani tra la Maremma e la Versilia.

Se ti stai domandando dove prenotare a prezzi convenienti il tuo alloggio in una di queste regioni, la risposta è Booking. Ti basterà utilizzare il filtro "Animali ammessi" presente su questa piattaforma, per poter consultare tutte le strutture ricettive in cui il tuo amico fedele è il benvenuto.

Prima di prenotare su Booking ricordati di passare da CodiceRisparmio per conoscere in anticipo le ultime promozioni Booking e tutte le offerte del momento.

Vacanze in montagna con il cane

Per il tuo amico a quattro zampe, la montagna regala occasioni divertenti sia d’inverno, che d’estate, dunque perché non prenotare proprio in alta quota la tua prossima vacanza?

Ti basterà avere qualche accortezza in più, come per esempio premunirsi di un buon balsamo per polpastrelli, come quello che trovi sul sito web di Arcaplanet. Questo prodotto è ottimo per evitare escoriazioni ed è molto utile in caso di cuscinetti graffiati o screpolature poiché dona sollievo al cane.

Infine è fondamentale equipaggiarsi con un guinzaglio resistente per poter sempre tenere a bada il tuo animale e poter vivere un’avventura indimenticabile ed in tutta sicurezza lontani dal caos e dall’afa della città.

Sono molte le regioni che vantano strutture adeguate per gli animali, ma una si distingue al punto da essere considerata un paradiso per i dog trekker. Stiamo parlando del Trentino Alto Adige, ricca di sentieri naturali, strutture ricettive e ristoranti pet-friendly.

Hotel SPA con cani ammessi: il relax pet-friendly

Muoversi il compagnia del tuo amico a 4 zampe non dovrebbe essere una limitazione: se proprio non vuoi rinunciare al massimo del relax, quello che ti serve è un hotel SPA dove i cani sono i benvenuti. Per fortuna sono sempre di più le strutture che abbinano il concetto di relax all’accoglienza pet-friendly. Tra i più popolari ti suggeriamo:

  • Hotel Saturno Fontepure SPA, a Saturnia in provincia di Grosseto.
  • Hotel Terme Bologna, un quattro stelle ad Abano Terme, in provincia di Padova.
  • Cristallo Hotel SPA & Golf, una dimora storica a Cortina d’Ampezzo, in provincia di Bolzano.
  • Waldorf Astoria Hotels & Resorts, un cinque stelle  a Roma che riserva ai cani un trattamento VIP.

Adesso che ti sei chiarito le idee, ti abbiamo convinto a partire con il tuo amico fidato?


icona-beatrice Autore articolo: Beatrice D.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1715
negozi
Codici promozionali
8245
codici sconto e offerte
Buoni sconto
134
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
52
codici sconto esclusivi
logo CodiceRisparmio
© 2024 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02513210977 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.