Capitan Miki Fumetto scontato


21 September 2020 | Offerte e sconti
Capitan Miki Fumetto scontato

Era il 1951 quando in Italia nacque un celebre personaggio dei fumetti western, che presto avrebbe conquistato il pubblico dei giovanissimi: Capitan Miki.

Questo personaggio, edito dalla Dardo Editore, venne creato dalla pluripremiata compagnia torinese Esse G Esse (stiamo parlando degli stessi autori del comandante Mark di Blek Boulder), aka gli sceneggiatori e i designer di Sinchetto, Guzzon e Sartoris.

A questo gruppo storico si aggiunsero poi anche, in un secondo momento, altri designer italiani storici, come Franco Bignotti.

Capitan Miki fumetto: l'eroe dei fumetti western senza tempo

Il Capitan Miki è un ragazzo, di soli sedici anni, che però è già un ufficiale dei ranger del Nevada. La sua storia inizia quando, rimasto orfano dopo la morte dei suoi genitori, viene cresciuto da Clem, il suo tutore, che in seguito verrà ucciso da una banda di loschi assassini.

Miki, deciso a vendicare la morte dell'uomo che rappresentava il suo padre adottivo, armato di pistola e di coraggio da vendere, sconfigge prima la banda di assassini, riportando l'ordine nel villaggio di Coulwer City, poi successivamente viene arruolato nei ranger del Nevada.

Qui, grazie al suo coraggio, alla sua intelligenza e alla sua abilità riesce a conquistare, in breve tempo, il rango di ufficiale. Viene poi incaricato dal comandante del forte di Coulwer di risolvere i casi più difficili.

Come in tutti i fumetti di Esse G Esse, anche nel Capitan Miki fumetto gran parte del successo delle storie è dovuto ad una forte caratterizzazione dei personaggi e, soprattutto, agli attori secondari.

Nel caso di Capitan Miki troviamo delle spalle molto divertenti, come Doppio Rum e Professor Salasso. Doppio Rum, come suggerisce il nome, è un avido bevitore e rappresenta il classico nonno del Far West, che passa la maggior parte del suo tempo nei saloon a scolare bottiglie e divertendosi a discutere e ad esclamare.

La sua frase tipica è "Per i tappi di tremila damigiane!", seguita da "Per tutti i postumi di una sbornia!".

Il Professor Salasso è invece il classico "doc" dei film western, ubriaco e approssimativo nelle sue cure, visto che il suo amico Doppio Rum trascorre gran parte della sua giornata nei saloon ad esclamare "Per i reumatismi di mia zia Clotilde!" oppure "Per duemila appendici e cinquecento laringiti!".

Nonostante tutto, i due sono fedeli amici d'avventura dell'intrepido Capitan Miki e, in più di un'occasione, riescono anche a tirarlo fuori dai guai.

 

Capitan Miki fumetto: quali sono i nemici che affronta di più?

I nemici che affrontano i nostri eroi sono per lo più banditi e indiani Mescaleros alle prese con assalti alle diligenze, sparatorie e imboscate di ogni tipo.

Il Capitan Miki è un pistolero velocissimo, con una mira infallibile, nonché un lottatore formidabile, visto che atterra con disinvoltura indiani e banditi di ogni genere, usando sia i pugni che tecniche di combattimento simili alle arti marziali e alla lotta libera.

Durante i suoi lunghi viaggi nel deserto del Nevada, il Capitan Miki galoppa in sella a Napoleone, il suo inseparabile cavallo, un purosangue nero.

Come ogni ragazzo della sua età, anche il Capitan Miki corteggia una ragazza di sedici anni, Susy, che ha le trecce bionde ed è molto gelosa della bella Elen Gordon, la maestra di Coulwer City, con la quale il Capitan Miki spesso si attarda volentieri a parlare.

 

Perché leggere oggi Capitan Miki?

La lettura dei fumetti Capitan Miki oggi può apparirci un po' ingenua e semplice, in quanto le distinzioni tra buoni e cattivi sono sempre nette e gli indiani sono (quasi) sempre cattivi e associati ai banditi.

Le tipiche esclamazioni di Capitan Miki sono "Caspiterina!", "Wow!" o "Accipicchia", che farebbero sorridere i giovani moderni (e abituati a sentire di peggio in tv), ma noi crediamo che la sua forza sia proprio in questo mondo, se vogliamo un po' ingenuo, ma proprio per questo piacevole e pulito.

Il Capitan Miki rappresenta un fumetto storico che ha contribuito, così come tanti altri, a diffondere il fumetto in Italia e vanta tuttora un nutrito gruppo di appassionati lettori e di collezionisti.

Se sei anche tu tra questi, e stai cercando la collana completa di Capitan Miki Fumetto, grazie a Gazzetta Store, e solo fino al 23 settembre 2020, potrai acquistarla ad un prezzo fantastico e con ben il 17% di sconto!

Per scoprire subito questa straordinaria promozione, e portare nella libreria di casa tua un pezzo di storia del fumetto italiano, visita Gazzetta Store ed approfitta subito della promozione.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Negozi attivi su CodiceRisparmio
758
negozi
Codici attivi su CodiceRisparmio
3721
codici sconto e offerte
Codici attivati su CodiceRisparmio
232
codici sconto attivati oggi
Codici sconto esclusivi su CodiceRisparmio
17
codici sconto esclusivi