Come prendersi cura delle lenti a contatto


12 November 2020 | Offerte e sconti
Come prendersi cura delle lenti a contatto

L'inverno ha i suoi vantaggi: Natale e Capodanno creano tante occasioni per trovarsi con la famiglia o gli amici, pattinare sul ghiaccio è divertente e non diciamo mai di no ad un pacchetto di biscotti natalizi fatti in casa.

Ma, amici di CodiceRisparmio, quanto non ci piace il freddo! E sappiamo anche di non essere i soli!

Quando infatti le temperature scendono, anche il corpo ne risente. Ma cosa succede agli occhi quando si trovano ad affrontare temperature così rigide? E ancora, se le portiamo, come reagiscono le nostre lenti a contatto? E cosa si può fare per prendersi cura della propria vista in inverno?

Cosa succede alle nostre lenti a contatto e ai nostri occhi in inverno?

Partiamo da un mito molto diffuso: il freddo può far congelare le lenti a contatto nei tuoi occhi. Una prospettiva che suona abbastanza terribile, vero?

Bene, adesso è il momento di sfatarlo. Prima di tutto, è altamente improbabile che queste si congelino negli occhi. Esperimenti condotti negli anni Ottanta hanno già ampiamente dimostrato che sono sicure da indossare negli ambienti estremamente freddi.

Gli scienziati hanno esposto i conigli che indossavano le lenti a contatto a basse temperature e venti forti per 3 ore. Tuttavia non hanno visto alcun effetto negativo del freddo nell'85% degli occhi.

Sebbene questi scienziati, in quegli anni, abbiano usato prodotti non di primissima qualità e conigli come cavie, gli stessi risultati si applicano agli esseri umani.

I modelli più morbidi in vendita oggi nei negozi, contengono una tecnologia idratante avanzata. Questa le rende meno propense a subire danni a causa del freddo estremo.

Anche il calore e le lacrime dei tuoi occhi impediscono il congelamento. Pertanto, anche quando ti senti come se stessi per diventare un ghiacciolo, è praticamente impossibile che le lenti a contatto congelino.

Tuttavia, quando fa freddo, è più probabile che sperimenti un altro problema: gli occhi asciutti. Se i tuoi occhi sono normalmente sensibili al freddo, indossarle potrebbe aumentare questa sensibilità al freddo.

Potresti anche sperimentare una maggiore irritazione agli occhi rispetto alle persone che portano le lenti a contatto, ma non hanno questa sensibilità. Potrà anche sembrarti che i tuoi occhi si stiano congelando, ma fidati, non è così.

 

Come prendersi cura delle lenti a contatto quando fa freddo

Non puoi restare in casa quando tutti gli altri stanno costruendo pupazzi di neve o stanno facendo angeli sulla neve. E di sicuro (sempre se le stazioni sciistiche riapriranno a dicembre) non vorrai nemmeno perderti il brivido della stagione sciistica una volta iniziata.

Allora cosa puoi fare per mantenere gli occhi e le lenti a contatto felici e in perfetta salute? Ecco alcune idee che ti aiuteranno a sfidare il freddo:

 

1.Indossa occhiali da sole oppure occhiali resistenti ai raggi UV

I tuoi occhi, come la tua pelle, sono vulnerabili alle scottature, anche in inverno. La neve può riflettere i raggi UV e causare tanti danni agli occhi, come se fossi seduto a bordo piscina senza un'adeguata protezione per gli occhi.

Questa scottatura solare è anche nota come fotocheratite o cecità da neve. Si verifica quando le cornee si gonfiano dopo l'esposizione a intensi raggi UV che si riflettono sulla neve.

I sintomi della fotocheratite includono irritazione agli occhi, sensibilità alla luce, mal di testa, battito di ciglia e lacrimazione eccessivi e visione offuscata.

Questi sintomi scompaiono da soli entro uno-massimo due giorni. È possibile che si verifichi una sensibilità alla luce fino ad una settimana. Se però i sintomi durano più a lungo, ti consigliamo di prenotare un appuntamento presso il tuo oculista.

Ovviamente è meglio evitare la fotocheratite, non solo per il dolore, ma anche per la tua salute. Per proteggerti, puoi indossare degli occhiali da sole o degli occhiali resistenti ai raggi UV, come quelli di Hawkers, oppure delle lenti resistenti ai raggi UV.

 

2.Mantieni il tuo corpo al caldo

Per mantenere la temperatura dei tuoi occhi ad un livello confortevole, mantieni caldo tutto il tuo corpo. Anche la tua casa e i tuoi veicoli privati dovrebbero avere una temperatura gradevole.

Se l'aria di casa tua è molto secca, considera l'idea di investire in un umidificatore, perché ti aiuterà a combattere la secchezza degli occhi.

Dovresti inoltre vestirti a cipolla e proteggere la testa e il viso dai venti freddi. Gli occhiali funzionano meravigliosamente, ma non sono molto pratici per una passeggiata in centro.

Piuttosto indossa un cappello, o una cuffia, una sciarpa spessa e un paio di occhiali da sole. Tutti questi accorgimenti faranno felici i tuoi occhi quando indosserai le lenti a contatto.

 

3.Rimani idratato

Molte persone sottovalutano l'importanza dell'idratazione quando fa freddo. Hai la cioccolata calda, il latte e miele e il vin brûlé e ti senti pieno da scoppiare.

Ma ti sei dimenticato di idratare adeguatamente il tuo corpo con gli occhi bicchieri d'acqua consigliati al giorno. Bere molta acqua fa bene a tutto il corpo, compresi agli occhi.

Senza un'adeguata idratazione i tuoi occhi possono seccarsi. Questo potrà farti sentire a disagio quando indossi le tue lenti a contatto a causa della mancanza di lubrificazione.

 

4.Usa i colliri

Il freddo invernale può far seccare gli occhi. Per trattare questo problema stagionale, è disponibile un'ampia gamma di colliri, ma prima di procedere con gli acquisti, parla con il tuo oculista per vedere qual'è quello che più adatto a te.

Se noti che il collirio prescritto non riduce l'irritazione degli occhi, o peggiora la situazione, chiedi al tuo medico di farti un test delle allergie: in questo modo potrai scoprire se sei allergico a qualche componente del collirio.

 

5.Scegli lenti a contatto giornaliere con tecnologia Moisture

Non tutte le lenti a contatto sono uguali, soprattutto quando si tratta di combattere la secchezza oculare. Per questo motivo, per il periodo invernale, ti consigliamo di usare lenti a contatto monouso giornaliere, morbide e realizzate in silicone idrogel.

Queste hanno un alto contenuto di acqua e possiedono numerosi vantaggi, come ad esempio:

  • Un maggiore comfort: le tipologie più morbide consentono un maggiore flusso di ossigeno agli occhi e, di conseguenza, una maggiore umidità. Queste lenti a contatto sono anche più confortevoli per l'uso quotidiano.
  • Una maggiore igiene: ciascuna coppia di lenti a contatto viene gettata via alla fine della giornata. Ciò elimina la necessità di una routine di pulizia e riduce anche il rischio di infezioni agli occhi.
  • Una maggiore sicurezza: le lenti a contatto morbide sono più difficili da perdere, quindi puoi usarle per tutte le tue attività invernali, anche quelle più estreme.

E veniamo adesso a qualche consiglio su dove acquistare prodotti di ottica di qualità a buon prezzo. Ti presentiamo quindi una bella offerta per ordinare online le tue lenti a contatto preferite e risparmiare.

Fino al 31 Dicembre 2020 sullo store online del nostro partner Lentico, potrai trovare 2 offerte che ti consentiranno di risparmiare rispettivamente il 5% sulle lenti a contatto Dailies Total 1 e con una spesa di almento 250€, potrai sfruttare il nostro esclusivo codice sconto Lentico che ti consentirà di ottenere ben 25 euro di sconto!

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Negozi attivi su CodiceRisparmio
763
negozi
Codici attivi su CodiceRisparmio
4102
codici sconto e offerte
Codici attivati su CodiceRisparmio
609
codici sconto attivati oggi
Codici sconto esclusivi su CodiceRisparmio
17
codici sconto esclusivi