Rubrica d'amore per San Valentino


13 February 2023 | Viola C. | Festività ed eventi
rubrica d'amore san valentino

Buon San Valentino a tutti i nostri lettori. Che voi siate single o impegnati in una relazione, qui potrete trovare alcune risposte alle vostre questioni di cuore. Ma attenzione: ogni responso è soggettivo e ognuno di noi decide di vivere le proprie relazioni come meglio crede. Questi sono solo piccoli consigli che nessuno di voi è obbligato a seguire.

La rubrica d'amore, o posta del cuore, è stata a lungo un'istituzione nelle riviste per adolescenti e adulti, dove chiunque poteva scrivere lettere anonime per chiedere consigli, esprimere i propri sentimenti e cercare conforto. Negli anni '90, con l'avvento di Internet, questo fenomeno ha trovato una nuova forma di espressione sui siti web e sui forum di discussione.

Visita il nostro profilo Instagram CodiceRisparmio e "spedisci" la tua domanda del cuore all'interno del box nelle stories e ricevi la tua risposta.

Aiuto, non riesco a decifrare il nostro rapporto!

In una vacanza estiva con le amiche fatta in una località marittima europea ho conosciuto un ragazzo: colpo di fulmine istantaneo da entrambe le parti. In vacanza abbiamo condiviso diversi momenti insieme e, una volta arrivato il momento di tornare a casa abbiamo continuato a parlare sui social media per qualche tempo, prima di perdersi definitivamente. Due anni dopo ci siamo rincontrati - totalmente a caso - in un'altra città italiana e ci siamo riavvicinati di nuovo, purtroppo per una sola sera. Abbiamo sempre sentito un legame profondo, nonostante non ci conoscessimo né bene né da tanto tempo, e tuttora siamo in contatto. Credi sia possibile instaurare una connessione così intima con una persona di cui, fondamentalmente, non sai niente?

Greta, 25 anni

Ciao Greta,

Quanto lieto è stato il destino a farvi rincontrare una seconda volta. Ora, se dovessimo parlare di statistiche ti direi che gli amori estivi sono spesso destinati a bruciarsi non appena terminata la stagione. Poi penso che secondo me le statistiche ci hanno sempre fregato e che se tutti ci mettessimo d'impegno a tener vivo un rapporto anche a settembre, senza la falsa scusa che ognuno debba tornare alle proprie vite, allora i numeri cambierebbero idea.

Sarei molto curiosa di conoscere lo status del vostro rapporto adesso, per comprendere se avete avuto modo di incontrarvi nuovamente e se avete mai davvero affrontato i vostri sentimenti.

E per rispondere alla tua domanda: forse è proprio questo l'amore? Incontrare una persona e sentire di conoscerla da sempre.

Come ravvivare una favola (quasi) spenta?

Sono sposato da 7 anni con una donna meravigliosa e che amo da quando l'ho vista per la prima volta. Dopo poco tempo abbiamo deciso di sposarci, con lei mi sembra di vivere in una favola, proprio come cantava Vasco Rossi.
Dal punto di vista di intesa non posso dire niente, lei mi conosce e mi comprende come nessun altro al mondo, e lo stesso sento di fare io con lei. L'unico problema è l'intimità che sembra stia pian piano svanendo. Forse il poco tempo che abbiamo per stare insieme, forse semplicemente la passione che con gli anni tende a dissolversi.  Forse è normale che sia così? Non voglio dire che non provo più attrazione nei suoi confronti, anzi lei è davvero bellissima ai miei occhi, vorrei solo ravvivare la fiamma che mi ha fatto innamorare e sposare questa donna nel giro di pochi mesi.


Giorgio, 37 anni

Ciao Giorgio,

La tua favola non può fare eccezione alle altre: prima ti innamori, la storia prende una piega difficile, poi si chiarisce e arriva il lieto fine. Tu rispetti e ami questa donna, lo si evince dalle tue parole. Pensa se la situazione fosse ribaltata e provassi attrazione per una donna che invece non apprezzi.

E poi fattelo dire, quelli che dicono che il tempo è una scusa forse non vivono in questo frenetico secolo. Siamo costantemente connessi, impegnati col lavoro, la casa, le spese e ritagliarsi del tempo per se stessi è sempre più complicato. Per non parlare del fatto che le interazioni fra umani scarseggiano sempre più e la tecnologia riempie quei vuoti a cui prima provvedevano le persone. Alimentiamo sia i nostri dispositivi elettronici che la pigrizia, ci siamo abituati a delegare tutto ad Alexa. E questo chiaramente no, non aiuta nella costruzione e nel mantenimento di un rapporto.

È vero anche che la passione tende a dissolversi col tempo, ma siete voi i burattinai che muovono i fili della vostra storia: è tutto nella vostre mani, l'amore c'è ed è quello che conta.

Perché non riesco a lasciare il mio attuale fidanzato?

Ho conosciuto il mio attuale fidanzato 3 anni fa e le cose fra di noi sono sempre andate bene, io ero contenta. Prima di lui ho avuto una relazione molto lunga con un altro ragazzo, il mio primo amore, che temo di non aver mai dimenticato. Allora la mia domanda è: come posso capire chi tra i due è la persona giusta per me? E perché se penso di amare ancora il mio ex non riesco a lasciare il mio ragazzo?

   Alessia, 23 anni

Cara Alessia,

Io credo che a volte ciò che più ci lega alle persone siano i ricordi. Interrompere e superare una lunga relazione non è semplice, non solo per l'affetto che si è venuto a creare nel corso del tempo, ma anche per la routine a cui ti sei abituata e di cui lui ha fatto parte.

Parli al passato quando dici che " io ero contenta" con il tuo attuale fidanzato, forse la risposta si trova già all'interno della tua domanda?

Come posso fare per trasformare una conversazione interessante su Meetic in qualcosa di più?

Eccomi, l'ennesimo caso che dopo una lunga relazione con la stessa persona non sa più da che parte ricominciare. E poi, posso dire che l'amore al tempo dei social è davvero complicato?
Mi chiamo Silvio, ho 27 anni e sono stato impegnato in una storia d'amore con la stessa ragazza per ben 4 anni. Poi è arrivata la sofferta decisione, da parte di entrambi, di porre una fine. Ormai è passato un anno, io sento di averla dimenticata, anzi ne sono sicuro, ma non riesco a superare lo step successivo: iniziare un nuovo rapporto con una nuova persona. Allora qualche mese fa mi sono iscritto a Meetic, pensando di accelerare il processo, ho fatto il mio bel profilo e ho iniziato a fare i primi match. Alcune ragazze mi hanno incuriosito molto, ma niente di più. È come se alle persone interessasse solo parlare e sentirsi ascoltate da qualcuno che non conoscono, come se fossero spaventate dall'esternare i loro problemi e le loro emozioni faccia a faccia con la realtà.
Perché è così difficile trovare una persona tanto interessata quanto lo sono io a vivere una vita nuova e vera lontano da uno schermo?


Silvio, 27 anni

Ciao Silvio,

I social danno, i social levano. Per quanto io creda che il digitale sia un'invenzione fantastica, è chiaro a tutti che nella costruzione e nel mantenimento di una relazione a volte possano risultare, come dire... Di troppo?

Comunque vedila positiva: se fin da subito qualcuno non è disposto a fare il grande passo, vuol dire che non è pronto tanto quanto te ad affrontare una nuova relazione. Ecco che allora la tecnologia dà e ti regala un filtro "scrematura" per aiutarti a individuare la persona potenzialmente giusta per te.

Ricordati però di non isolarti, che davvero esiste quella vita al di fuori di uno schermo e vedrai che prima o poi incrocerai lo sguardo della tua lei, chissà magari all'interno di un banale supermercato.

Come fare se mi attrae mentalmente ma non fisicamente?

Negli ultimi mesi ho stretto un rapporto molto intimo con un ragazzo che esce nella mia stessa cerchia di amici. Passiamo le giornate a lanciarci occhiatine e battute, tutti hanno capito che c'è una forte intesa. Di lui mi piace soprattutto il modo in cui mi capisce e il fatto che non ci sia mai stato dell'imbarazzo. Mi rendo conto che potrebbe nascere qualcosa di diverso, un legame più intenso, che allo stesso tempo potrebbe risultare dannoso e rovinare tutto, in quanto non provo le farfalle nello stomaco dal punto di vista fisico. Può una persona scatenare in me emozioni tanto contrastanti?

Ludovica, 19 anni

Cara Ludovica,

Sai cosa distingue amicizia e amore? L'attrazione. Il meraviglioso rapporto che hai instaurato con il tuo amico va salvaguardato, perché trasformarlo in altro vorrebbe dire aver già perso in partenza.

Tranquilla, tutti noi abbiamo pensato almeno una volta di fare il grande passo e sicuramente a qualcuno è pure andata bene. Ma forse quel qualcuno non sapeva che stava reprimendo emozioni e sentimenti per paura.

Allora ti chiedo io: sei sicura di non provare attrazione? Se la risposta è positiva, sai già cosa fare.

SOS relazione a distanza

Due anni fa ho conosciuto una ragazza su Instagram e abbiamo iniziato a parlare sempre più frequentemente. Non c'erano dubbi: eravamo sulla stessa linea d'onda. Allora abbiamo deciso di incontrarci e le cose non sono cambiate, anzi. Io mi sono innamorato ed è tutto meraviglioso, se solo non ci fossero di mezzo 230 kilometri. Quanto può valere la sofferenza di ogni saluto prima di ripartire, l'amarezza di sentirsi tristi e non poterla abbracciare sempre? Quanto credi che possa resistere un amore che si consuma attraverso la tastiera di un telefono?

Fabio, 30 anni

Caro Fabio,

Dalle tue parole si percepisce la rabbia che provi e io so che stai pensando: perché proprio a me? Fabio la vita ti ha fatto un dono meraviglioso, ti ha regalato l'amore. Ora, io capisco che sia estenuante, ma non sarà così in eterno. Se davvero la ami, se credi che lei possa essere l'amore della tua vita, allora ti dico che i binari sono stati costruiti per accorciare le distanze.

Poi nessuno sa davvero cosa ci riservi il destino, forse è solo uno dei tanti amori della tua vita, ma vale comunque la pena viverlo, forse incontrerai il prossimo sul treno di ritorno per casa.


icona-viola Autore articolo: Viola C.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1719
negozi
Codici promozionali
8278
codici sconto e offerte
Buoni sconto
71
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
52
codici sconto esclusivi
logo CodiceRisparmio
© 2024 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02513210977 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.