Isola di Aruba: La perla sconosciuta dei Caraibi


26 July 2019 | Guide e recensioni
Isola di Aruba: La perla sconosciuta dei Caraibi

Isola di Aruba Caraibi

L'Isola di Aruba non è un paradiso tropicale nel senso stretto della parola (anzi, è più una distesa desertica circondata da acque cristalline), ma oltre ad essere situata al di fuori dalla zona rossa degli uragani, quindi può essere visitata durante tutto l'anno, offre resort spaziosi e attrazioni che la rendono non solo la destinazione preferita degli olandesi, ma anche la meta più popolare dei Caraibi e probabilmente la migliore isola Caraibica del momento.

La sua popolazione è molto cordiale, anche con i turisti stranieri che visitano per la prima volta l'isola, e oltre che in papiamento, la lingua locale, si esprime anche in olandese, inglese e spagnolo.

Capitale di Aruba è Oranjestad, mentre le religioni più presenti sono quella cattolica e quella protestante. La valuta utilizzata sul posto è il fiorino arubano, ma il dollaro americano è ampiamente accettato ovunque.

Aruba come arrivare e dove si trova

L'Isola di Aruba si trova nel mar dei Caraibi meridionale a pochi chilometri dalle coste del Venezuela. Arrivare è piuttosto semplice grazie alla presenza dell'aeroporto internazionale Queen Beatrix servito giornalmente da numerosi voli.

Cosa fare ad Aruba

Aruba, come la maggior parte delle isole caraibiche, offre meraviglie naturali molto interessanti e che includono grotte, aspre costiere che si affacciano sul mare azzurro e di cui si può vedere il fondale e scogli che si possono esplorare anche a piedi.

Tra le attività principali che si possono fare sull'isola, oltre all'immancabile tour nel deserto, ci sono le passeggiate a cavallo, molto divertenti anche per i bambini, le immersioni subacquee e lo snorkeling.

Tuttavia, oltre a ciò, se ti senti più "cittadino" e alla natura preferisci il fascino delle città, in tal caso ti suggerisco di visitare la capitale di Aruba, Oranjenstad, il Forte Zoutman e, tanto per concludere in bellezza, fare il tour di tutti i ristoranti dell'isola e, ovviamente, di tutte le varie opzioni che offre la vivace vita notturna, come i casinò, le discoteche alla moda, le piste da bowling e le sale giochi situate presso il Palm Beach Plaza Mall.

Le spiagge di Aruba

Aruba è famosa in tutto il mondo per le sue ampie spiagge di sabbia bianca, che sembrano perdersi a vista d'occhio e sono anche abbastanza ventilate, il che torna a tuo favore se sei un surfista alle prime armi o già rodato e sempre in cerca dell'onda perfetta.

Le spiagge di Eagle Beach e di Palm Beach, dove tra l'altro si trovano molti resort, sono le più popolari e frequentate, soprattutto durante l'alta stagione, ma se preferisci i luoghi meno affollati e dove puoi goderti la tua privacy, nella parte nord-est dell'isola, vicino all'ex Natural Bridge, troverai l'altrettanto meravigliosa spiaggia di Andicuri.

Dove dormire ad Aruba

Aruba è conosciuta soprattutto per i suoi grandi resort, in particolare per quelli che si trovano all'interno dei grattacieli che si affacciano su Palm Beach. Qui troverai brand molto conosciuti tra gli americani, come Marriott e Hyatt, oltre a tre nuovi resort all inclusive che vantano nuovissimi centri benessere, 60 stanze e il nuovo ristorante PureBeach.

Altre opzioni includono ville e case private e, per i viaggiatori che hanno un budget limitato, anche appartamenti in affitto.

Dove e cosa mangiare ad Aruba

Aruba ha la più ampia varietà di ristoranti nei Caraibi al di fuori di Puerto Rico, dai classici fastfood (Mc Donalds, KFC, Wendy's e Sbarro, solo per citarne alcuni) fino ai ristoranti più raffinati e che servono i piatti tipici dell'isola, come i gamberetti al cacao.

Dato che l'isola caraibica è anche a pochi passi dall'Argentina, ci sono anche numerose steakhouse, molte delle quali servono piatti alla griglia in stile churrasco, e, per i nostalgici della cucina di casa, anche tantissimi ristoranti italiani, come il ben noto Azzurro.

Cultura e storia di Aruba

Inizialmente abitata dagli indiani Arawak e colonizzata in seguito dagli olandesi, Aruba ha poi goduto di tre notevoli vantaggi economici durante la sua storia: l'oro, il petrolio ed il turismo.

Questa prosperità, unità al fatto che qui non si è mai radicata una vera e propria cultura delle piantagioni e dello schiavismo, spiega anche perché i residenti dell'isola sono sempre ben disposti nei confronti degli stranieri e li accolgono più che volentieri per mostrar loro le bellezze di Aruba.

L'isola ha dichiarato la sua indipendenza dalle Antille Francesi nel 1986 e, anche se permane una forte vena olandese, è davvero un mix di culture e questo lo mix lo si può intravedere anche nella lingua del posto, il Papiamento, nato dall'unione di spagnolo, inglese, olandese e lingua arawak.

Eventi e festival importanti ad Aruba

Il Carnevale di Aruba è il momento clou dell'anno per gli abitanti dell'isola e, in genere, si tiene tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio.

L'amore degli isolani per il mare si riflette invece nell'annuale competizione di windsurf, che viene organizzata a metà estate, e nella regata di catamarani che si tiene a novembre.

Gli amanti della musica, tutti gli anni, si riversano come un fiume in piena al Soul Beach Music Festival e all'Aruba Music Festival.

Isola di Aruba Caraibi: Vita Notturna

Quando calano le tenebre Aruba offre un po' di tutto, dalle feste allo Sky Lounge ai tour sul Kukoo Kunuku, l'autobus più selvaggio e folle che sia mai stato creato.

Le feste sulle barche e sui bus sono un must ad Aruba, ma se preferisci divertimenti più tranquilli, nei casinò si può giocare d'azzardo oppure, in alcuni locali situati nei pressi di Palm Beach, ballare la salsa e altri balli latini.

Gli hotel organizzano spesso barbecue e happy hour sulla spiaggia, tuttavia, se lo desideri o vuoi trascorrere una serata diversa, puoi anche semplicemente passeggiare sulla spiaggia, fotografare i dintorni nella penombra o mentre sono colpiti dalla luce del tramonto o fare shopping di notte.

Ti è piaciuta la nostra guida turistica su Aruba e vorresti vedere quest'isola tropicale dal vivo? In tal caso visita il sito Kiwi.com, il nostro partner, e parti oggi stesso per Aruba dall'aeroporto di Milano Linate ad un prezzo pazzesco!

Troppo lontana per te? Niente paura, su questo portale trovi anche tanti altri voli in offerta per altre destinazioni come ad esempio Barcelona, Palma di Mallorca, Malaga, Ibiza, Catania ed altre ancora.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Negozi attivi su CodiceRisparmio
605
negozi
Codici attivi su CodiceRisparmio
2317
codici sconto e offerte
Codici attivati su CodiceRisparmio
0
codici sconto attivati oggi
Codici sconto esclusivi su CodiceRisparmio
13
codici sconto esclusivi