Ritorno a scuola 2020


14 September 2020 | News
Ritorno a scuola 2020

Il primo giorno di scuola si sta avvicinando sempre di più e, come genitore, probabilmente la tua mente sarà invasa da mille pensieri, del tipo: come sarà quest'anno? Riuscirà mio figlio a riprendere la solita routine dopo il lockdown, le lezioni e gli esami (questo se sta frequentando il liceo o l'università) da remoto?

Purtroppo a queste domande non esistono risposte sicure, ma una cosa è certa: il ritorno a scuola 2020, per la prima volta, sarà un'esperienza nuova per tutti in Italia, perché oltre che con la mascherina, il gel disinfettante e il distanziamento sociale, bene o male ci confronteremo tutti con banchi singoli, pareti in plexiglass e un grado di sicurezza più elevato.

Back to School 2020, come funziona?

Se sei preoccupato per il ritorno a scuola dopo le vacanze estive di tuo figlio, oppure non sai come comportarti con questo primo ritorno alla normalità, ecco alcuni suggerimenti, che alcuni pediatri italiani hanno deciso di condividere con noi, per aiutare il tuo bambino, il tuo ragazzo o il tuo giovane adulto a navigare con successo verso il suo ritorno all'apprendimento.

 

1. Il "nuovo" galateo della mascherina

Il Coronavirus ti preoccupa? Bene, comincia ad insegnare ai tuoi figli come indossare correttamente le mascherine facciali (e dai il buon esempio!).

In che modo? Seguendo i consigli dell'OMS, assicurati che, quando le rimuovano, tocchino solo i lacci e non il tessuto o la carta. Questo per evitare che possano contagiarsi, involontariamente, con il Covid-19 o contagiare gli altri.

Incoraggiali inoltre ad esercitarsi il più possibile a casa con le mascherine, in maniera che, quando sono fuori in pubblico o a scuola, riescano a tollerarle più a lungo.

Non dimenticare di pianificare di fornire ai tuoi figli mascherine extra per la scuola o, se usano quelle in tessuto, di lavarle e di igienizzarle tutti i giorni.

Se tuo figlio (può capitare) mostra riserve sull'uso della mascherina o dice che lo soffoca, digli che è uno dei migliori modi per proteggere noi stessi e gli altri dal pericolo di contrarre il Covid-19.

Se è già grande, digli anche che è meglio avere la sensazione di non respirare con la mascherina, ma di essere sani, piuttosto che ritrovarsi nella terapia intensiva di un ospedale solo perché non ha seguito questo accorgimento per la sua sicurezza.

 

2. Incoraggia tuo figlio ad adottare una corretta igiene

Che sia già grande o che sia ancora piccolo, incoraggia tuo figlio a lavarsi spesso le mani o, in mancanza di acqua e sapone, ad usare un gel disinfettante tascabile.

Se va all'asilo, oppure alle scuole elementari, puoi rendere questo momento ancora più divertente cantando una canzoncina, recitando una filastrocca oppure raccontando una barzelletta mentre lavate insieme le mani.

Stabilisci inoltre regole domestiche coerenti sul lavaggio delle mani: per esempio, prima che i membri della famiglia escano di casa, oppure prima di entrare negli spazi casalinghi, devono lavarsi accuratamente le mani o usare un gel disinfettante.

Il lavaggio delle mani dovrebbe essere eseguito anche dopo essere stati in bagno, prima e dopo aver mangiato e (questo per te e per i tuoi figli già grandi, soprattutto se si dilettano dietro i fornelli e preparano i pasti per la famiglia) prima e dopo aver cucinato.

 

3. Incoraggia la lettura e acquista per tempo il materiale scolastico

Se i tuoi bambini sono piccoli, trova il tempo per continuare a leggere loro dei libri o delle fiabe, mentre se invece sono già grandicelli, incoraggiali a leggere dei libri di loro scelta.

Se non l'hai già fatto durante il lockdown, questo è il momento per creare uno spazio di apprendimento tranquillo e fatto su misura per tuo figlio.

Inoltre, che le lezioni si svolgano in presenza, online, oppure in modalità mista, non dimenticare di acquistare per lui il materiale scolastico necessario, cosa comprare per il back to school? Anche quest'anno i grandi classici come quaderni, fogli, astucci e così via; un bello zaino nuovo accompagnato da libri nuovi o usati e penne a volontà.

Fino a fine mese, grazie all'esclusiva offerta di Kasanova, il nostro partner, il ritorno sui banchi sarà ancora più piacevole: tramite le offerte Back to School, solo sul negozio online di Kasanova, potrai acquistare a prezzi più convenienti i migliori articoli per la ripresa della scuola, come thermos, borracce, portapranzo, borse termiche e altro ancora.

Per saperne di più su questa promozione imperdibile, clicca quì.

 

4. Incoraggia tuo figlio a socializzare con gli altri bambini

Durante il periodo del lockdown, milioni di bambini in tutto il Paese hanno smesso di giocare, e di socializzare, di persona con i loro coetanei.

Sebbene ciò sia stato essenziale per motivi di salute e per aiutare a rallentare la diffusione del virus, con il ritorno a scuola alle porte potrebbe rendere i rapporti tra tuo figlio e i suoi amici, o gli altri studenti, molto più complicati.

Adesso è il momento migliore per riorientare i tuoi figli a socializzare in modo sicuro.

Come ricominciare in tal senso? Scegli una famiglia di cui ti fidi e che conosci per fare una merenda a distanza fisica nel cortile della scuola (se possibile) o in un parco pubblico.

La maggior parte dei bambini, e dei ragazzi, riprenderà a socializzare, ma potrebbe essere utile farlo con un genitore presente (questo per assicurarsi che rispettino tutte le norme igieniche) e, meglio ancora, prima dell'inizio della scuola.

 

5. Ristabilisci una routine del sonno regolare

Molti studenti durante la pandemia hanno seguito un programma di sonno diverso. Probabilmente, se anche tu hai sperimentato questa esperienza come genitori, i tuoi figli andranno a letto molto più tardi e si alzeranno più tardi anche la mattina.

Per facilitare la transizione, sempre se non l'hai già fatto, cerca di riabituare i tuoi figli ad andare a dormire presto la sera (l'ideale sarebbe tra le undici e le undici e mezza) e ad alzarsi presto la mattina, ad esempio intorno alle sette, in maniera che siano freschi e riposati.

Cerca di mantenere, nel limite del possibile, questa routine del sonno anche nel weekend ed evita, nella maniera più assoluta, che usino dispositivi elettronici prima di andare a dormire.

 

6. Fai conversazione con i tuoi figli

Avere conversazioni aperte, e adeguate all'età, con i tuoi figli, li aiuterà a capire che non sono soli, che non abbiamo tutte le risposte, che la flessibilità è molto importante in questo periodo di Covid-19 e che scienziati, esperti di salute, genitori, insegnanti e altri dirigenti stanno facendo il possibile per garantire la loro salute e sicurezza.

Ricordatelo, sempre: siamo tutti coinvolti, insieme, quindi parla con i tuoi figli e aiutali a capire che chiunque può contrarre il virus, indipendentemente dalla sua provenienza, religione ed età anagrafica.

Questo è importante per ridurre qualsiasi potenziale stereotipo e garantire equità e compassione in classe e oltre.

 

7. La scuola può rimanere virtuale per alcuni

Alcune famiglie potrebbero decidere di non mandare i propri figli a scuola in questo periodo per vari motivi.

Spiega ai tuoi figli che ogni famiglia è diversa e che le condizioni mediche dei membri della famiglia, insieme ad altri fattori, possono influenzare le decisioni dei genitori sul ritorno a scuola.

Come detto in precedenza anche per i ragazzi più grandi c'è la possibilità di tornare alle famigerate lezioni online, a questo punto insieme alla famiglia si può decidere di optare per una valutazione pc in modo da poterlo cambiare senza dover spendere un occhio della testa, oppure ancora optare per computer usati di ottima qualità o ricondizionati, che sono come nuovi ma costano meno.

 

8. Previeni l'ansia da separazione

Dopo aver trascorso molti mesi a casa i bambini, in particolare quelli molto piccoli, potrebbero sentirsi nervosi all'idea di ritornare a scuola e di essere separati dai membri della famiglia.

Cerca quindi di parlare con i tuoi figli del rientro in classe e adotta soluzioni che possano farli sentire in contatto con te e con la vostra casa, come appunti nel cestino del pranzo o dando loro una foto di famiglia che possono portare a scuola.

 

9. Sii disponibile

I tuoi figli potrebbero reagire ai cambiamenti nella loro scuola in vari modi. Preparati quindi ad intravedere alcune modifiche nei loro comportamenti, come iperattività nei bambini piccoli e tranquillità negli adolescenti.

Ricorda che il "momento del cuscino", prima di andare a letto, è un buon momento per ascoltare tuo figlio che racconta gli eventi successi e i sentimenti provati durante la giornata.

Questo tempo extra fornisce ai bambini un ambiente sicuro per esprimere i loro sentimenti e potresti rimanere sorpreso di quanto imparerai da loro.

Ci auguriamo che questi suggerimenti possano tornarti utili per affrontare il Back To School dei tuoi figli con serenità e buonumore. Prepararli per il ritorno a scuola, a causa della pandemia di Coronavirus, quest'anno sarà diverso, ma alcune cose, come la flessibilità, il sonno e il sostegno, rimangono le stesse.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Negozi attivi su CodiceRisparmio
753
negozi
Codici attivi su CodiceRisparmio
3933
codici sconto e offerte
Codici attivati su CodiceRisparmio
62
codici sconto attivati oggi
Codici sconto esclusivi su CodiceRisparmio
17
codici sconto esclusivi