Ecco 5 mete per un weekend italiano su due ruote


29 March 2023 | Viola C. | Guide e recensioni
weekend italiano

La primavera è iniziata e tutti si preparano per l'arrivo della Pasqua, che ogni anno regala il ponte perfetto per un weekend fuori porta. Ecco quindi cinque mete imperdibili da fare su due ruote per l'Italia tra mare, colline e città. Ad accompagnarti magari una Vespa che con la sua eleganza e il suo design senza tempo è il mezzo ideale per esplorare le bellezze del nostro Paese, godendo di paesaggi che lasciano sempre tutti senza fiato.

Bologna, in giro per i colli

Potevamo non partire con il tour in Vespa per eccellenza? Come cantava Cesare Cremonini con i LùnaPop:

«Ma quanto è bello andare in giro per i colli bolognesi Se hai una Vespa Special che ti toglie i problemi»

Un tour fra i colli bolognesi ti condurrà alla scoperta di una delle zone più suggestive dell'Emilia-Romagna. Potrai partire da Bologna e conquistare dopo pochi chilometri la prima tappa, ossia il Santuario di San Luca un monumento che si trova sul colle della Guardia e che domina il capoluogo emiliano. Oltre alla spettacolare vista panoramica avrai l'occasione di visitare la basilica, un'imponente costruzione in stile barocco caratterizzata da una lunga scalinata e una serie di cappelle decorate con affreschi.

A seguire ti aspetta il Castello di Serravalle, una fortezza medievale situata sulle colline del comune di Valsamoggia. Qui potrai ammirare le antiche stanze del castello, camminare lungo le mura e apprezzare ancora una volta l'affascinante panorama bolognese.

Dal castello medievale giungiamo a Dozza, considerato uno dei borghi più belli di Italia è noto per i suoi murales che adornano le pareti delle case e degli edifici pubblici. In questo luogo potrai passeggiare tra le strette stradine e ammirare tutte le opere d'arte dei muralisti che hanno reso Dozza un museo a cielo aperto.

Il viaggio non è ancora terminato, infatti ecco che arriviamo alla Rocchetta Mattei situata nella frazione di Grizzana Morandi, è una struttura dall'aspetto fiabesco che è stata costruita dal conte Cesare Mattei nel XIX secolo. La Rocchetta è famosa per i suoi interni decorati con affreschi e mosaici, ma anche per le sue misteriose cripte e le sale segrete.

Tra gli splendidi colli puoi visitare anche la Grotta di Labante, distante 20 km dalla Rocchetta, è un antico insediamento rupestre risalente all'età del Bronzo, situato nelle colline di Monteveglio.

Ecco che il tour bolognese giunge al termine con l'ultima tappa presso la Casa di Guglielmo Marconi. Qui il famoso inventore della radio trascorse parte della sua vita e sperimentò le prime trasmissioni, una storica dimora che negli anni è diventata anche un interessante museo ricco di storia.

Adesso non ti resta che approfittare di tutte le delizie della cucina bolognese e ricaricare le energie!

Campania, relax in Costiera Amalfitana

Un tour on the road lungo la Costiera Amalfitana ti porterà a scoprire alcuni dei luoghi più affascinanti e belli d'Italia, perciò inizia già a prenotare il tuo hotel. Partendo da Positano, una delle tappe più amate dai turisti di tutto il mondo, potrai passeggiare e ammirare le case colorate che si affacciano sul mare cristallino, fare acquisti presso i numerosi tipici negozi e assaggiare piatti della cucina campana: la scelta di ristoranti qui è davvero vasta.

Da qui potrai proseguire verso Praiano un borgo meno turistico ma altrettanto suggestivo dove potrai ammirare le spiagge di Marina di Praia e Gavitella. Sempre nelle vicinanze ti aspetta un bagno rinfrescante e senza eguali a Furore, la spiaggia nascosta della Costiera.

La prossima immancabile fermata è la repubblica marinara di Amalfi, famosa per i suoi giardini ricchi di limoni e la Cattedrale di Sant'Andrea, nel cui atrio risiede l'incantevole Chiostro del Paradiso.

Da Amalfi guida la tua Vespa verso Ravello un luogo incantato situato sulle colline della Costiera che ospita la Villa Rufolo e i suoi giardini mozzafiato.

Ecco che puoi visitare le ultime tappe: Minori e Maiori offrono due centri storici caratteristici in cui è possibile alloggiare per risparmiare rispetto alle precedenti tappe, imperdibile è la colazione nella pasticceria Sal De Riso. Infine, concludiamo a Cetara il borgo di pescatori dove non puoi che provare la famosa colatura di alici e passeggiare per le stradine ricche di botteghe artigiane.

Se hai disponibile qualche giorno in più, puoi alloggiare a Sorrento e scoprire anche questa meravigliosa tappa. Successivamente puoi prendere il traghetto per Capri e ammirare una tra le isole più conosciute al mondo.

Toscana, itinerario tra le verdi colline

Se non disponi di una Vespa è possibile noleggiarla proprio qui e partire alla scoperta di una delle regioni più rinomate al mondo: la Toscana.

Prima immancabile tappa la splendida e rinascimentale Firenze dove potrai ammirare arte e storia in ogni angolo della città. Da qui sali sul tuo mezzo a due ruote e raggiungi il Chianti famoso per i suoi vini pregiati e i suoi paesaggi.

Nel Chianti hai la possibilità di visitare diversi borghi tra cui:

  • Greve in Chianti e la sua principale Piazza Matteotti, luogo in cui si svolge il mercato settimanale e dove puoi acquistare tutti i prodotti locali come formaggi, salumi, marmellate e naturalmente il famoso vino Chianti.
     
  • Radda in Chianti, a mezzora di distanza circa dalla precedente tappa, vi sorprenderà con le sue strette stradine e le tipiche case in pietra. Immergiti tra le mura medievali e la Torre del Podestà, da cui puoi godere di una vista panoramica sulla campagna circostante.
     
  • Castellina in Chianti è la terza e ultima fermata del tour. Qui ti troverai difronte alla Fortezza Medicea, costruita nel XV secolo per difendere la zona dai nemici. Oggi il borgo ospita il Museo Archeologico del Chianti, dove puoi visitare i reperti etruschi e romani ritrovati nella zona.

In sella alla Vespa e via verso un'altra famosa città di questa regione: Siena. Ricca d'arte e cultura le attrazioni principali sono il Duomo, Piazza del Campo e il Palazzo Pubblico. Puoi anche assistere al celebre Palio, una corsa di cavalli che si svolge due volte all'anno.

Una volta giunti in questa città non si può che esplorare tutte le meraviglie circostanti. L'ordine lo puoi stabilire in base al luogo in cui deciderai di alloggiare, comunque San Gimignano e Volterra sono vicine tra loro. La prima è famosa per la sua Torre Grossa, la più alta della città, la seconda è un luogo che i fan della saga di Twilight conosceranno molto bene.

In seguito ti aspetta la splendida Val D'orcia tra cui Montepulciano rinomata per la produzione di vino, le sue piazze e i palazzi rinascimentali e infine Pienza, celebre per il formaggio pecorino e per il suo centro storico dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

Liguria, tour lungo la colorata Riviera

Partendo dalle Cinque Terre un insieme di borghi colorati incastonati tra le rocce a picco sul mare, potrai ammirare panorami mozzafiato, passeggiare tra le stradine acciottolate e gustare la cucina ligure. Qui di seguito elencate in ordine arrivando da La Spezia:

  • Riomaggiore
  • Manarola
  • Corniglia
  • Vernazza
  • Monterosso al Mare

Ognuna di queste cittadine ha il suo carattere e le sue attrazioni, ma tutte offrono la possibilità di godere di un panorama unico sul mare e sulla costa rocciosa. La zona è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1997 ed è stata oggetto di un grande progetto di conservazione e valorizzazione, che ha permesso di preservare l'ambiente naturale e di migliorare le infrastrutture turistiche. 

Le Cinque Terre sono anche famose per i loro percorsi escursionistici, tra cui il sentiero dell'Amore che collega Riomaggiore e Manarola, perfetto per i nostri amici avventurieri.

Dopodiché proseguiamo verso Santa Margherita Ligure una località elegante e raffinata. A pochi passi ti aspetta la splendida Portofino, se la giornata te lo consente puoi lasciare parcheggiata la tua Vespa a Santa e arrivarci direttamente a piedi, grazie al percorso diretto che dura circa 20 minuti. Con la sua celebre piazzetta caratterizzata da negozi di lusso e bar fronte porto, questa è una tappa imperdibile del tour.

Da qui non puoi che proseguire verso Sanremo nota per il Festival della Canzone Italiana e per i suoi fiori e infine Bordighera con il suo giardino esotico Pallanca.

Se hai qualche giorno in più non puoi perdere l'occasione di attraversare il confine e visitare Mentone, in Francia, un'incantevole città costiera con un centro storico medievale tutto colorato che affaccia sul mare. Da qui giusto qualche chilometro e potrai giungere nell'affascinante città di Montecarlo, situata sulla costa azzurra francese, celebre per essere il luogo che ogni anno ospita il Gran Premio di Formula 1.

Puglia, immersi nella Valle d'Itria

Potevamo non inserire una delle regioni più affascinanti d'Italia? Ecco che atterriamo nella splendida Puglia, più precisamente a Bari, dove ha inizio il nostro tour. Qui puoi passeggiare per il centro storico e ammirare le sue ricchezze tra cui il Castello Svevo, il teatro Petruzzelli, la Basilica di San Nicola, il Palazzo dell'Acquedotto e fermarti in uno dei tanti ristoranti per gustare tutti i piatti tipici della cucina tradizionale pugliese.

Da qui in partenza per la celebre Polignano a Mare un borgo incastonato tra le rocce dove potrai ammirare la Lama Monachile e vivere un'esperienza unica cenando al celebre ristorante Grotta Palazzese, ma anche più semplicemente passeggiare lungo il mare gustandoti un rinfrescante gelato e ammirando le viste mozzafiato dai diversi punti panoramici. A pochi passi da questo luogo incantato si trova la pittoresca cittadina di Monopoli che si affaccia interamente sul mare. Una tappa che io personalmente consiglio davvero.

Ci addentriamo nell'entroterra perché non si può non ammirare da vicino Alberobello e i suoi caratteristici trulli pugliesi, ossia antiche costruzioni in pietra a forma di cono tipiche della zona. Qui potrai fare acquisti di prodotti locali come l'olio extravergine d'oliva e magari un aperitivo a base di friselle pugliesi. Sempre all'interno di questa zona centrale della Puglia puoi recarti a Martina Franca, un piccolo comune che gode di uno dei centri storici più belli del sud Italia, e Locorotondo.

Infine, terminiamo il tour a Ostuni, conosciuta anche come la "Città Bianca", è caratterizzata da un centro storico con case imbiancate a calce. Scatta l'immancabile foto con la famosa Porta Blu e passeggia per le stradine pittoresche ricche di bar e ristoranti per assaggiare le prelibatezze pugliesi, tra cui i panzerotti fritti.

Giunti alla fine di questo viaggio facciamo ritorno verso Bari, ma una piccola sosta in Basilicata a Matera, ossia patrimonio Mondiale dell'UNESCO, non può assolutamente mancare!


icona-viola Autore articolo: Viola C.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1714
negozi
Codici promozionali
8243
codici sconto e offerte
Buoni sconto
742
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
52
codici sconto esclusivi
logo CodiceRisparmio
© 2024 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02513210977 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.