Computer portatile per scuola? Ecco i nostri consigli


9 September 2019 | Guide e recensioni
Computer portatile per scuola? Ecco i nostri consigli

Il computer portatile per scuola, una croce per la maggior parte dei genitori e degli insegnanti che pensano sia soltanto una distrazione per i loro figli e i loro alunni, ma che può trasformarsi in una vera e propria delizia se sei uno studente, soprattutto se ne fai buon uso e non lo utilizzi esclusivamente per chattare con gli amici, per visitare i tuoi social network preferiti o per passare il tempo su Youtube e sui blog delle tue star del cuore.

Il computer portatile per la scuola più adatto? Ecco come sceglierlo

Certo, la maggior parte delle scuole medie, dei licei e degli istituti tecnici, fatta eccezione nelle aule di informatica, ancora adesso non lo vede di buon occhio, ma ciò non significa che tu non possa utilizzarlo a casa, o nel tuo angolo studio, per facilitarti con lo studio o per approfondire un argomento che è stato trattato in classe.

E questi che abbiamo appena citato sono soltanto due esempi dell'uso "utile" che puoi fare del tuo laptop, perché ce ne sono tanti altri che possono essere utilizzati per rendere più facile la tua vita scolastica e farti prendere anche i voti più alti (ricordati però, in ogni caso, che le chiavi del tuo successo a scuola, così come nella vita che affronterai "fuori", sono comunque la costanza e l'impegno).

Vediamo insieme quali sono i principali e come possono semplificare il tuo "lavoro" di studente.

1.Farti prendere appunti puliti e ordinati

Se sei uno studente universitario e la velocità, né tanto meno l'ordine, è il tuo forte, il laptop può rivelarsi un aiuto molto prezioso durante le lezioni, perché ti permette di prendere appunti e di fare schemi e mappe mentali senza perdere uno solo dei concetti chiave spiegati dal docente.

Tuttavia, per rendere ancora più efficace questo metodo, ti consigliamo di portare con te anche un registratore, di modo che, nel caso in cui tu non sia riuscito a scrivere proprio quella frase importante e che sarà vitale per i prossimi esami, tu possa riascoltarla e inserirla in seguito nei tuoi appunti.

Se invece frequenti la scuola media, o il liceo, e hai difficoltà a prendere appunti in modo veloce, chiedi al tuo docente se puoi utilizzare il computer portatile durante le sue lezioni per farlo. Se ottieni un sì, in tal caso hai risolto il problema e, anche se i tuoi compagni ti guarderanno un po' in modo "strano", potrai usare il PC per prendere appunti, mentre se ottieni (ahimé) un no, armati di penna e di fogli, scrivi a mano, poi una volta tornato a casa riscrivi i tuoi appunti a bella con il PC.

2.Comunicare velocemente con i compagni e con i docenti

Un computer portatile, oltre a consentirti di prendere appunti velocemente o di riscriverli a bella, ti permette anche di comunicare velocemente con i tuoi docenti e anche con i tuoi compagni.

Per esempio, se non hai capito un argomento, ma il tempo di "pausa" tra una lezione e un'altra è molto esiguo oppure il tuo prof è di fretta perché deve andare a tenere un'altra lezione in un'altra classe, puoi contattare il tuo professore via email per chiedere spiegazioni.

Oppure, e questa è un'altra cosa che fino a non pochi anni fa era molto complicata, se ti ammali oppure non puoi andare a scuola perché hai un appuntamento dal dentista o per motivi famigliari gravi (esempio: un lutto), puoi usarlo per chiedere ai compagni cosa è stato trattato durante la lezione, gli eventuali compiti assegnati, le interrogazioni e le verifiche fissate, di modo da non rimanere indietro con il programma e da farti trovare pronto.

3.Fare ricerche per la scuola

E con fare ricerca non intendiamo surfare semplicemente sulle pagine di Wikipedia per trovare tutte le risposte, perché come ben sappiamo, essendo un'enciclopedia libera, può scriverci chiunque, ma proprio fare ricerca nel senso del termine, ovvero consultare documenti online, andare a leggere il parere degli esperti sull'argomento trattato e visitare anche i siti che lo trattano.

Fino a non pochi anni fa le ricerche scolastiche erano un vero e proprio cruccio per gli studenti, perché equivaleva sempre (e da lì non si scappava) a passare ore in biblioteca, mentre adesso, grazie all'evoluzione di Internet, non solo è diventato un gioco da ragazzi, ma è possibile accedere a miliardi di informazioni in poco tempo e trovare quella più adatta (ovviamente, per evitare l'implacabile penna rossa, dovrai segnare anche la fonte da dove hai preso quell'affermazione e il sito o, se l'hai trovata all'interno di un ebook, il numero della pagina).

4.Approfondire un argomento e portarti avanti con il programma

Il professore ha cominciato a parlare della Divina Commedia in classe e tu vorresti saperne di più sull'opera, su Dante Alighieri e sul periodo storico in cui viveva? Se la risposta è sì, in questo caso il laptop può tornarti molto utile per approfondire l'argomento e anche, e questa non è semplice fantascienza, per portarti avanti con il programma e provare ad "anticipare" quello che il docente tratterà nelle prossime lezioni.

Il vantaggio? Oltre a scoprire tante cose interessanti, potrai usare le nozioni supplementari acquisite per fare delle verifiche o delle interrogazioni brillanti e prendere anche voti molto alti.

5.Fai i test online

E con test online non intendiamo i classici di Facebook tipo "Che animale sei?", ma test sulla materia che stai studiando! Non sembra, ma in questo modo potrai vedere quali sono le domande a cui non riesci a dare risposta, o i quiz che non riesci a risolvere, in modo da approfondirli in tempo utile sui libri o, se li hai già trattati in classe, di andare a rivederli sui tuoi appunti.

Un consiglio: se hai in programma una verifica in classe, cerca di fare i test online molto prima e non la sera precedente, perché sennò il giorno successivo ti ritroverai con una gran confusione in testa e aumenterai anche le tue possibilità di prendere un brutto voto. Prevenire è sempre meglio che curare!

Sei uno studente e stai cercando il computer portatile più adatto per te e che ti accompagnerà per tutto il tuo percorso scolastico? In tal caso ti sveliamo un segreto: Acer, il nostro partner, per il tuo Back to School ha preparato un sacco di offerte e codici sconto interessanti, che ti permetteranno di acquistare il tuo nuovo computer portatile Acer in promozione.

Potrai cosi per esempio acquistare uno di nuovi notebook Acer Aspire di ultima generazione con un forte sconto rispetto al listino, oppure se viaggi spesso, la tua scelta potrebbe ricadere sui nuovi tablet Acer Iconia.

Affrettati però: l'offerta è valida soltanto per pochi giorni; dunque non perdere tempo ad attivare i nostri codici sconto e potrai acquistare i nostri pc consigliati e risparmiare.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Negozi attivi su CodiceRisparmio
606
negozi
Codici attivi su CodiceRisparmio
2291
codici sconto e offerte
Codici attivati su CodiceRisparmio
306
codici sconto attivati oggi
Codici sconto esclusivi su CodiceRisparmio
13
codici sconto esclusivi