International Museum Day: alla scoperta dei più belli d'Italia


20 May 2021 | Francesca O. | Guide e recensioni
international museum day

Qualche giorno fa, in Italia ma anche nel resto del mondo, si è svolto l'International Museum Day, ovvero la Giornata dei Musei, durante il quale migliaia di visitatori hanno avuto la possibilità di visitare gratis, o a prezzi super scontati, alcuni dei musei più belli d'Italia.

La Giornata dei Musei però continua qui su CodiceRisparmio e, per l'occasione, siamo andati alla scoperta di alcuni dei più bei musei d'Italia, molti dei quali hanno riaperto dopo l'allentamento delle restrizioni anti-Covid.

Ecco i nostri preferiti che, se per il momento non te la senti ancora di vedere dal vivo, potrai anche visitare online stando comodamente sul tuo divano di casa e acquistando i biglietti virtuali a prezzo ridotto su Tiqets, Il tuo Ticket e Musement.

Giornata dei musei tra i Musei Vaticani e la Cappella Sistina

Con i loro sette chilometri di gallerie e i loro circa 70mila pezzi in mostra, i Musei Vaticani sono il quinto museo più grande del mondo.

Ospitano diverse collezioni, messe insieme dai Papi in più di 500 anni dalla loro fondazione.

Nelle loro interminabili gallerie troverai statue e manufatti dell'antica Roma, arazzi del 1500, dipinti realizzati dai migliori artisti italiani, ma anche mummie egizie, vasi etruschi, sarcofagi paleocristiani e persino vecchie carrozze papali e l'auto usata da Papa Giovanni Paolo II.

Ce n'è letteralmente per tutti i gusti e, in giro, si dice che per vederli tutti ci vorrebbero diversi mesi. Hai voglia di provare l'esperienza?

 

Musei Capitolini a Roma

Fondati nel 1471 da Papa Sisto IV, i Musei Capitolini a Roma sono il museo più antico del mondo. Se li hai già visitati di persona, saprai già quanto siano impressionanti e quante belle statue e dipinti ospitino.

Se non l'hai mai fatto, puoi acquistare un biglietto online e recarti di persona per partecipare a un tour guidato (il modo migliore per scoprire tutta la loro ricca storia, come anche quella dei reperti che ospitano), oppure fare un tour virtuale per ammirarli in tutta la loro bellezza da casa tua.

 

Galleria degli Uffizi di Firenze

La Galleria degli Uffizi di Firenze è stata fondata nel 1580 da Francesco De Medici e racchiude più di 1600 opere d'arte, tra cui alcuni dei dipinti più famosi e più ammirati del mondo, come ad esempio la Nascita di Venere, uno dei dipinti più iconici di Sandro Botticelli insieme alla sua Primavera, e la raccapricciante rappresentazione del Caravaggio della testa mozzata di Medusa.

Gli Uffizi hanno riaperto da pochi giorni al pubblico (e la loro riapertura è stata salutata con giubilo, e non solo a Firenze e in Toscana), ma se abiti lontano o per intanto non te la senti ancora di visitarli dal vivo, sul loro sito web è possibile fare un tour virtuale esplorando alcune delle loro stanze o temi specifici della Storia dell'Arte.

La Galleria degli Uffizi, però, è uno dei musei più belli, visitati e popolari d'Italia, quindi, appena possibile (a meno che tu non abbia adesso l'occasione di farlo), ti consigliamo di andare a vederli di persona.

 

Palazzo Ducale a Venezia

Uno degli edifici più famosi di Venezia, il Palazzo Ducale fu originariamente pensato come una fortezza, ma alla fine fu trasformato in uno splendido palazzo gotico dal famoso doge Sebastiano Ziani.

Il Palazzo è considerato uno dei simboli per eccellenza della Serenissima, e anche della Venezia contemporanea, e adesso è uno splendido museo.

Grazie a una collaborazione tra il Palazzo Ducale e Google Maps, oltre a vederlo dal vivo, adesso puoi passeggiare tra le stanze del museo anche con un tour virtuale gratuito.

 

Museo Egizio di Torino

Chi dice che puoi vedere le antichità soltanto in Egitto o al Museo del Cairo? Perché a sorpresa, il Museo Egizio più antico del mondo non si trova in Egitto, né al Cairo, ma in Italia: stiamo parlando, ovviamente, del Museo Egizio di Torino.

Fondato nel 1824, è ancora oggi considerato uno dei più importanti al mondo, sia per la sua meravigliosa collezione di reperti egizi e di mummie sia per la sua ricerca all'avanguardia.

Se sei un fan di Indiana Jones, ma per il momento non puoi recarti di persona in Piemonte, puoi anche visitarlo con un tour virtuale.

 

Pinacoteca di Brera

La Pinacoteca di Brera a Milano, durante il primo lockdown, è stata uno dei primissimi musei a permettere ai visitatori di visitare le sue collezioni online, quindi in un certo senso ha fatto da apripista a tutti gli altri musei.

Situata all'interno del bellissimo Palazzo Brera, risalente alla fine del XVII secolo e situato a pochi passi dal Duomo di Milano, il museo ospita una magnifica collezione di arte italiana, in particolare opere a tema religioso.

La Pinacoteca di Brera vanta opere dal XIV al XX secolo, tra i quali troviamo dipinti di artisti come Raffaello, Caravaggio, Guercino, Bellini e Tiziano.

I capolavori imperdibili del museo sono la Cena di Emmaus di Caravaggio, Il Bacio di Francesco Hayez, Il Compianto di Cristo di Andrea Mantegna e Il Cristo Morto di Guercino.

La galleria, sul suo sito, ha creato un tour virtuale che permette di ammirare più di 600 opere online. Oltre a vedere i quadri, puoi anche leggere importanti dettagli storici in italiano e in inglese. La collezione può essere ricercata per data e per artista.


icona-francesca Autore articolo: Francesca O.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1713
negozi
Codici promozionali
8241
codici sconto e offerte
Buoni sconto
686
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
52
codici sconto esclusivi
logo CodiceRisparmio
© 2024 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02513210977 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.