Lampade Led vantaggi: Perché preferirle alle tradizionali?


20 May 2019 | Guide e recensioni
Lampade Led vantaggi: Perché preferirle alle tradizionali?

Lampade Led vantaggi: Perchè preferirle alle tradizionali?

Prendersi cura dell'ambiente è una responsabilità che dovremmo sentire tutti, grandi e piccini, sia per vivere in un mondo migliore e inquinare di meno, sia per non lasciare alle future generazione un pianeta malato e dove ci si può ammalare ancora più facilmente rispetto ad ora.

La maggior parte di noi, prima ancora che scoppiasse il "fenomeno Greta", ha già imparato ad adottare dei comportamenti rispettosi nei confronti dell'ambiente, come ad esempio il riciclaggio dei materiali considerati riutilizzabili, come l'alluminio e il vetro, che a partire dai primi anni Novanta non solo ha portato ad una riduzione drastica dei rifiuti, ma anche ad una diminuzione molto importante del livello di carbonio prodotto.

Tuttavia, malgrado ciò, alcune persone non conoscono ancora le nuove tecnologie che possono aiutare a ridurre le emissioni di carbonio e, di conseguenza, contrastare anche nel proprio piccolo il riscaldamento globale.

Un buon esempio in tal senso sono le lampadine a luce Led, considerate delle vere e proprie amiche dell'ambiente e dell'ecologia.

Illuminazione a led vantaggi

Pochi lo sanno, ma le lampadine a luce Led, oltre ad essere fino all'80% più efficienti rispetto alle fonti di illuminazione tradizionali, come le luci a fluorescenza e le luci ad incandescenza, non solo consumano di meno, ma permettono di ottenere anche un maggiore risparmio sulla bolletta della corrente elettrica.

Il 95% dell'energia dei Led infatti viene convertito in luce, mentre solo il 5% viene sprecato sotto forma di calore. Un bel risultato se pensiamo che i neon fluorescenti, tuttora presenti in molte case, scuole ed edifici pubblici, convertono il 95% in calore e solo il 5% in luce effettiva che viene poi utilizzata per lo svolgimento delle nostre attività!

Inoltre i Led assorbono meno energia rispetto alle lampade tradizionali: basti pensare che un tipico fluorescente da 84 Watt può essere sostituito con un Led da 36 Watt per avere lo stesso livello e la stessa qualità di luce.

Da ultimo, ma non meno importante, minori consumi energetici riducono la domanda di corrente elettrica alle centrali e, di conseguenza, oltre a bollette della luce più basse, si ottiene anche una riduzione delle emissioni di gas che provocano l'effetto serra.

Lampadine led vantaggi: i loro componenti non sono tossici, quindi non inquinano l'ambiente quando devono essere smaltite

Le lampadine Led o basso consumo non contengono elementi tossici né tanto meno pericolosi, quindi quando verrà il momento di smaltirle in discarica, non disperderanno liquidi tossici e capaci di contaminare il suolo e l'acqua che beviamo.

La maggior parte degli uffici in Italia, ancora oggi, utilizza lampade fluorescenti che contengono sostanze chimiche nocive, come il mercurio (presente anche nei termometri utilizzati fino a non pochi anni fa per misurare la febbre prima che arrivassero i termometri elettronici), che se gettato in discarica può essere molto tossico non solo per la natura, ma anche contaminare le acque, avvelenando non solo gli animali, ma anche noi.

Per questo motivo lo smaltimento delle lampadine fluorescenti dev'essere organizzato attraverso un trasportatore di rifiuti registrato, che oltre ad essere molto costoso, può richiedere anche diverso tempo prima che riesca a smaltire le luci tradizionali.

Passare alle luci Led significa quindi non solo proteggere l'ambiente, ma anche ridurre i costi per lo smaltimento e le implicazioni temporali necessarie per far sì che le lampadine usate vengano trattate in modo conforme e distrutte. Inoltre ciò evita anche il rischio di dispersione di rifiuti tossici nella natura e nell'acqua che beviamo.

Lampade Led vantaggi: quando le si usano, si ha necessità di consumare meno luce (perché la luce di un Led è decisamente migliore!)

I Led hanno una migliore qualità di distribuzione della luce e della luce di messa a fuoco rispetto ad altri tipi di illuminazione, che sprecano energia emettendo luce in tutte le direzioni, anche in quelle in cui non è richiesta la presenza di una quantità elevata di luce (come ad esempio il soffitto).

Ciò significa che sono necessarie meno luci a Led per ottenere lo stesso livello di luminosità emesso dalle lampade fluorescenti e incandescenti. Meno luci significa anche meno energia che viene dispersa, quindi meno probabilità di alzare il livello del riscaldamento globale.

Lampadine Led differenze rispetto alle tradizionali

Una maggiore durata delle lampadine vuol dire non solo più benefici per il nostro portafoglio (perché anche le lampadine costano!), ma anche minori emissioni di carbonio.

Le luci a Led, a differenza delle lampade tradizionali, durano fino a sei volte tanto, quindi riducono anche il bisogno di sostituzioni frequenti. Ciò significa che non solo nel corso della propria vita si utilizzeranno meno lampadine, ma anche che saranno necessarie meno risorse per la produzione, per l'imballaggio, per il trasporto e per lo smaltimento.

Vuoi passare alle lampadine a Led, ma senza dissanguare il tuo portafoglio? Approfitta oggi stesso del BUONO SCONTO DI 20 EURO DI LAMPADE.IT, valido fino al 26 maggio 2019, che potrai utilizzare su tutto il catalogo, anche sui prodotti già scontati!

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Negozi attivi su CodiceRisparmio
550
negozi
Codici attivi su CodiceRisparmio
1880
codici sconto e offerte
Codici attivati su CodiceRisparmio
226
codici sconto attivati oggi
Codici sconto esclusivi su CodiceRisparmio
22
codici sconto esclusivi