Pet Therapy: ecco perché il cane è il migliore amico dell'uomo


27 April 2023 | Viola C. | Guide e recensioni
pet therapy

L'amicizia tra uomo e cane risale a millenni fa e continua a essere una delle relazioni più significative e benefiche nella vita umana. Non sorprende quindi che questi animali, oltre ad essere compagni fedeli, siano anche utilizzati per la Pet Therapy, una pratica sempre più diffusa nel mondo.

Ma di cosa si tratta? E perché il cane è considerato il migliore amico dell'uomo? Continua a leggere l'articolo per scoprire tutte le risposte.

Che cos'è la Pet Therapy?

La Pet Therapy è una forma di terapia che coinvolge animali domestici o addestrati il cui scopo è aiutare le persone a migliorare il proprio stato di salute mentale, fisico e sociale. Viene utilizzata in molti contesti tra cui ospedali, case di cura, scuole, centri per anziani e riabilitazione.

Gli animali scelti più comuni sono i cani, i gatti, i cavalli, ma vengono utilizzati anche uccelli, conigli e altri a seconda delle esigenze dei pazienti e delle attività che si vogliono svolgere.

Questa terapia può apportare molti benefici in quanto gli animali aiutano a ridurre stress e ansia, migliorare l'umore e la capacità di concentrazione. Non solo, possono anche contribuire a costruire un maggiore senso di responsabilità e di cura verso il prossimo.

Solitamente questa pratica viene condotta da un professionista della salute o da un terapista qualificato che lavora insieme all'animale per raggiungere gli obiettivi terapeutici desiderati. Durante le sedute i pazienti possono essere invitati ad interagire con l'animale attraverso giochi, attività fisiche o semplicemente attraverso il contatto.

I cani sono gli animali più utilizzati durante la pet therapy in quanto contraddistinti dal loro carattere amichevole e socievole. I nostri amici a quattro zampe sono in grado di instaurare un legame emotivo con le persone, accettando e donando affetto, senza giudizio o pregiudizio. Inoltre, sono dotati di estrema intelligenza, spesso addestrati per eseguire compiti specifici e aiutare anche le persone con disabilità motorie o sensoriali, come ad esempio i cani guida.

È importante notare che la Pet Therapy non è una cura per le malattie mentali o fisiche, ma può essere un utile supporto nel processo di guarigione e di miglioramento della qualità della vita dei pazienti coinvolti.

I cani riescono davvero a fiutare le malattie?

I cani sono incredibili risorse per l'uomo in quanto capaci di fare molte cose grazie al loro olfatto. Dal fiutare esplosivi, al trovare persone scomparse in caso di soccorso. Ma non solo, con il loro naso possono individuare anche le malattie degli esseri umani. Ebbene sì, questa abilità è supportata da prove scientifiche che dimostrano come i cani riescono ad individuare tumori come quelli mammari, prostatici o polmonari, prima ancora che si manifestino clinicamente.

A dimostrarlo recentemente è una ricerca condotta da alcuni studiosi del Karolinska Institutet di Stoccoloma, il cui obiettivo era trovare un metodo non invasivo per la rilevazione precoce dei tumori dalle urine. Lo studio è stato condotto prendendo in analisi 1.260 soggetti e secondo i ricercatori svedesi, guidati da Sinisa Bratulic, i cani sono in grado di percepire la presenza di 14 tipi diversi di tumore, e altre patologie, attraverso l'olfatto delle urine.

Secondo i risultati sono dotati di una capacità che rileva la concentrazione di glicosamminoglicani (GAG), ossia polisaccaridi presenti nella matrice extracellulare dei tendini, che insieme all'elastina e al collagene conferiscono ai tendini proprietà elastiche che ne consentono l'allungamento. Quando si sviluppa un tumore questi vengono precocemente alterati dalla malattia e si disgregano nel sangue e nelle urine. I cani grazie al loro olfatto, che può disporre di 150-300 milioni di cellule, riescono a percepirne l'odore e quindi rilevare la presenza di un tumore.

È stato inoltre dimostrano che sono in grado di rilevare anche le alterazioni della glicemia in anticipo rispetto alla manifestazione completa del diabete, così come gli attacchi imminenti di emicrania, epilessia e narcolessia. È probabile che i nostri amici a quattro zampe percepiscano l'aumento dei marcatori dello stress presenti nel sudore e nel respiro della persona colpita dall'attacco, rilevando con anticipo questi disturbi, avvertendo i loro padroni e offrendo loro la possibilità di intervenire prima che la situazione diventi critica.

Chi ha visto il film Hachiko - Il tuo migliore amico si ricorderà molto bene la scena in cui l'Akita mostra chiari segnali di avvertimento al proprio padrone prima che egli esca di casa. Evito di spoilerare il continuo a tutte le persone che ancora non hanno guardato la pellicola di Lasse Hallström, ma la consiglio vivamente nonostante le lacrime siano assicurate!

Accessori per cani utili e originali

È quindi arrivato il momento di ripagare, in parte, l'amore che ogni giorno il nostro amico a quattro zampe ci regala. In commercio sono presenti molti articoli che possono migliorare la sua vita e renderlo più felice, dagli accessori per l'igiene personale ai giocattoli, puoi scegliere tra tantissime opzioni, ma queste sono le più originali e utili.

  1. Primi tra tutti si trovano i giocattoli interattivi, i quali possono essere un modo divertente e originale per tenere il tuo cane impegnato. Questi sono stati progettati per stimolarlo mentalmente e fisicamente, aiutandolo a sviluppare le sue abilità cognitive. Tra questi i giochi di riempimento al cui interno puoi inserire premi come biscotti che il tuo cane dovrà ingegnarsi per estrarre.

  2. Se ami fare escursioni o passeggiate lunghe con il tuo amico a quattro zampe, uno zaino per cani può essere utile per trasportare cibo, acqua e altri oggetti essenziali. Questi zaini sono progettati per adattarsi comodamente al tuo cane e spostare il peso in modo uniforme. Ma se c'è un modello che sta andando virale sui social media è quello creato appositamente per contenere il gioco preferito di ogni animale: la pallina. Ecco infatti che puoi acquistare un piccolo zainetto da far indossare direttamente al tuo cane.

  3. Se cammini con il tuo cane di notte o in condizioni di scarsa illuminazione, una pettorina con LED che si illumina può risultare decisamente utile a mantenere il tuo animale visibile e al sicuro. Sul mercato sono disponibili diversi stili e dimensioni, dal collare alla pettorina, un acquisto davvero valido.

  4. Infine, non può mancare la borraccia portatile per caniun accessorio pratico per chi ama fare lunghe passeggiate in compagnia del proprio animale o decide di portarlo in spiaggia per una giornata alternativa. Si tratta di una bottiglia di plastica o acciaio inossidabile con un'apposita tazza o ciotola che si estende dal fondo della bottiglia e da cui il cane potrà dissetarsi comodamente. In questo modo, è possibile evitare che beva acqua sporca o contaminata durante le passeggiate. Le borracce sono disponibili in diverse forme e dimensioni e sono dotate di diverse caratteristiche, come il sistema di chiusura a tenuta ermetica per evitare perdite d'acqua e mantenerla così fresca per lungo tempo.


icona-viola Autore articolo: Viola C.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1716
negozi
Codici promozionali
8272
codici sconto e offerte
Buoni sconto
210
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
51
codici sconto esclusivi
logo CodiceRisparmio
© 2024 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02513210977 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.