Rimedi naturali contro le scottature


19 June 2020 | Guide e recensioni
Rimedi naturali contro le scottature

Non c'è niente di meglio che rilassarsi sotto il sole estivo, con un buon libro in mano e le onde che si infrangono sulla riva.

In questo contesto di relax è facile perdere la nozione del tempo e rimanere per ore a cuocere sotto i raggi inclementi del sole, ma se dimentichi di mettere un'adeguata protezione solare, potresti trascorrere il resto della tua vacanza con la pelle rosso acceso e un dolore bruciante che ti percuote tutto il corpo.

Rimedi naturali contro le scottature: come proteggersi

La luce solare è composta da molti tipi differenti di radiazioni, tra cui la radiazione infrarossa (che fa sentire la luce solare calda), la luce visibile (cioè quella che ci permette di vedere la luce del sole) e i raggi ultravioletti, più comunemente come raggi UV.

Sono proprio i raggi ultravioletti a causare le scottature. E non è finita qui: possono anche uccidere molecole molto importanti, provocando il caos nel sistema immunitario del tuo corpo.

Raggi ultravioletti: cosa succede quando colpiscono il nostro corpo?

Quando i raggi UV colpiscono la nostra pelle, il pigmento chiamato melanina li assorbe per proteggere il nostro DNA dai possibili danni che possono causare.

La melanina è ciò che dona alla tua pelle il suo colore naturale. Quando l'epidermide viene esposta ai raggi UV, la produzione di melanina accelera, ed ecco perché la pelle si abbronza più facilmente quando rimani fuori al sole per un po' di tempo.

Sfortunatamente la difesa della melanina non è infallibile e alcuni raggi UV possono attraversarla di soppiatto e danneggiare il tuo DNA, incoraggiando la produzione di radicali liberi.

Una volta che le cellule sono danneggiate, producono segnali di avvertimento, che catalizzano il tuo corpo per produrre una risposta infiammatoria.

Molti tipi diversi di cellule del sangue vengono inviati nell'area dell'ustione - questa è la ragione per cui la pelle diventa rossa e dolorosa al tatto.

A volte il sole ha la meglio su di noi, ma se hai a che fare con una scottatura solare molto dolorosa e vuoi ottenere un dolce sollievo, ecco 10 rimedi naturali contro le scottature che puoi adottare contro l'emergenza.

E, se non vuoi farti trovare impreparata, fino al 28 giugno 2020 Erbecedario ti darà la possibilità di scoprire la sua vasta gamma di prodotti 100 naturali per l'estate.

In questo modo potrai goderti i tuoi bagni di sole serenamente, senza rischi e tornare a casa con un'abbronzatura che ti farà invidiare da tutte le tue amiche.

 

Rimedi naturali contro le scottature: i 10 migliori

 

1.Impacco freddo

Come alleviare subito il dolore causato da una brutta scottatura? La risposta: raffreddarlo. Il nostro primo rimedio naturale contro le scottature non poteva che essere un grande classico, conosciuto dalle nostre nonne e dalle nostre bisnonne.

Gli impacchi freddi  possono aiutare ad assorbire il calore e ad offrire un comfort di raffreddamento immediato per le ustioni più dolorose.

Qualcosa da evitare? Posizionare il ghiaccio direttamente sulla pelle. Ciò può causare una bruciatura da freddo proprio in cima alla scottatura solare e peggiorare la situazione.

Se non hai un impacco freddo già pronto e imbottito, avvolgi un asciugamano intorno ad una borsa di plastica piena di ghiaccio per una soluzione fai da te.

 

2.Aloe Vera

L'Aloe Vera viene usata da migliaia di anni per trattare una vasta gamma di disturbi ed è anche nota per essere un ottimo rimedio naturale contro le scottature solari.

A meno che tu non abbia il pollice verde, e tu non sappia come estrarre il gel dalle foglie, acquista un tubetto di gel d'Aloe Vera già pronto (lo trovi in erboristeria e nei supermercati più riforniti) e usalo come doposole o per ricevere un immediato sollievo dopo una scottatura solare.

 

3.Bagno freddo

Fare una doccia calda è un no categorico dopo essersi bruciati, ma un bagno  freddo può fare miracoli per il sollievo dalle scottature.

Quando sei pronto per immergerti, riempi la vasca da bagno di acqua fresca, poi entra lentamente. Aggiungi due tazze di bicarbonato di sodio per ottenere un ulteriore effetto lenitivo.

Il bicarbonato di sodio può aiutare la pelle bruciata dal sole a ritornare ai suoi livelli di pH naturali, bilanciando i livelli di acido e di alcalino.

Attenzione: il bicarbonato di sodio, dopo un po', può seccare la pelle, quindi se lo aggiungi al tuo bagno di acqua fredda, limita il tempo di immersione a 15 minuti.

 

4.Tè nero

Alcuni studi hanno dimostrato che il tè nero è dotato di numerose proprietà anti infiammatorie. E la sua capacità di ridurre le infiammazioni potrebbe rivelarsi ottima  per la pelle bruciata dal sole.

 

5.Aceto di mele

Se hai una bottiglia di aceto di mele in casa, usalo per un efficace trattamento per la pelle bruciata dal sole.

L'aceto di mele contiene acido malico, un componente che stimola la circolazione sanguigna e accelera il processo di guarigione. Aiuta anche a mantenere i livelli di pH naturali della pelle, il che può aiutare a ridurre le vesciche.

Questo comune prodotto domestico è naturalmente antimicrobico, antisettico e antimicotico, quindi è un'aggiunta meravigliosa che può aiutare a prevenire l'infezione nel tessuto cutaneo danneggiato.

Non hai l'aceto di mele? In alternativa puoi usare anche l'aceto bianco, perché questa varietà è conosciuta per lenire anche i sintomi delle scottature solari.

 

6.Rimani idratato

Le scottature solari gravi costringono i vari sanguigni a dilatarsi, causando  una perdita più rapida dell'umidità della pelle. Ciò può causare affaticamento, disidratazione e colpi di calore in determinate situazioni.

Nei primi giorni successivi alla scottatura solare, aumenta quindi l'assunzione di acqua e di altre bevande prive di caffeina e di alcol per rimanere idratato.

 

7.Oli essenziali

Se stai cercando un rimedio naturale per una scottatura solare, fai scorta di oli essenziali. Ci sono molte opzioni in commercio e in erboristeria, ma gli oli più comunemente usati per trattare le scottature solari sono l'olio essenziale di lavanda, l'olio essenziale di legno di sandalo e l'olio essenziale di eucalipto.

 

8.Farina di avena

La farina d'avena  può effettivamente essere un rimedio naturale efficace contro le scottature solari. Se decidi di usarla,opta per una farina d'avena tradizionale anziché istantanea.

Cuocila come indicato sulla confezione, poi aggiungi un po' più di acqua per farla diventare più fluida e facilitare l'applicazione sulla pelle. Lasciala raffreddare completamente, poi applica con cura questa "pasta" sull'area infiammata.

Ricordati di non strofinare, poiché dato che è molto granulosa, la farina d'avena può avere un effetto esfoliante, quindi non è una buona idea per la pelle scottata dal sole e sensibile al tatto.

 

9.Yogurt

Prendi un vasetto di yogurt freddo dal frigorifero, poi applicalo generosamente sulla zona bruciata dal sole. Questo prodotto caseario ti aiuterà a lenire la bruciatura.

Sebbene lo yogurt non abbia effettivamente proprietà curative, il suo dolce sollievo sarà più che benvenuto.

 

10.Amamelide

L'amamelide è un estratto liquido derivato dalla pianta dell'amamelide. Questo estratto contiene oli e tannini che riducono l'infiammazione, guariscono il tessuto cutaneo danneggiato e combattono i radicali liberi.

Applica l'amamelide sull'ustione per ottenere subito sollievo dal dolore e dal prurito.

 

Rimedi naturali per le scottature gravi

Se stai cercando rimedi naturali per una scottatura grave, prima considera se l'ustione richiede cure mediche .

Se si stanno formando vesciche sulla maggior parte del tuo corpo, se inizi ad avere febbre, mal di testa, nausea e brividi, se la scottatura non guarisce dopo pochi giorni e se mostra segni di infezione, come pus giallo, gonfiore, o estrema tenerezza, è abbastanza grave da giustificare un viaggio al Pronto Soccorso più vicino.

Anche se scopri che la scottatura ti sta rendendo scomodo, o doloroso, passare la giornata, vale la pena chiamare il medico.  Indipendentemente dalla tua storia di ustioni, è anche importante ispezionare regolarmente la pelle per cercare segni di cancro della pelle.

Le scottature solari causano più di un dolore temporaneo.Infatti il 90% dell'invecchiamento è dovuto ai danni del sole.

Trattare le scottature in modo tempestivo può aiutare a ridurre i segni dell'invecchiamento e prevenire future scottature può aiutarti a mantenere la pelle al meglio.

Se la scottatura solare non è abbastanza grave da richiedere assistenza medica, fai tutto il possibile per alleviare l'infiammazione.

Bevi molta acqua, non grattarti, evita di sbucciare la pelle morta, previeni le cicatrici con una crema apposita e, se non vuoi che la scottatura si veda troppo, usa un correttore per il rossore per minimizzarla.

 

Qual è il modo migliore per evitare le scottature?

Non esporti al sole nelle ore più calde della giornata (tra le 10.00 e le 16.00), indossa indumenti protettivi adeguati e non dimenticare il cappello a tesa larga per proteggere la testa dai raggi del sole dannosi.

Assicurati di usare una crema solare con il fattore di protezione più adatto al tuo fototipo di pelle (ricordati: più sei chiara, più l'FTP della crema dovrà essere alto) e non dimenticare di riapplicarla tutte le volte in cui è necessario, per esempio prima di esporti al sole o dopo aver fatto il bagno nel mare o in piscina.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Negozi attivi su CodiceRisparmio
734
negozi
Codici attivi su CodiceRisparmio
3468
codici sconto e offerte
Codici attivati su CodiceRisparmio
37
codici sconto attivati oggi
Codici sconto esclusivi su CodiceRisparmio
12
codici sconto esclusivi