Vacanze a Cefalonia


5 August 2021 | Francesca O. | Guide e recensioni
vacanze a cefalonia

L'isola di Cefalonia non solo è l'isola più bella, ma anche la più grande del Mar Ionio. È l'unica isola greca ad avere un parco nazionale e ospita due diverse specie di tartarughe.

E' davvero un posto incredibile con tante offerte diverse, sia per la famiglia sia per le persone single e le coppie in vacanza. Un lato dell'isola ha bellissime spiagge di sabbia dorata, mentre l'altro lato è pieno di spiagge di ciottoli bianchi.

Vacanze a Cefalonia nel mar Ionio 

Quest'isola, a differenza di altre isole greche, ha il paesaggio più aspro, ma in compenso è piena di imponenti pini, che sembrano incorniciare ogni strada, e porti color pastello circondati dall'acqua più blu.

La maggior parte dei turisti di massa transitano soltanto da Cefalonia per dirigersi verso la vicina isola di Zante, considerata "più appetibile", quindi Cefalonia è molto più tranquilla rispetto ad altre isole greche.

Il posto ideale quindi, in tempi di Covid-19, per trascorrere una vacanza all'insegna del relax e senza preoccuparsi delle folle e della mancanza di spazi per il distanziamento sociale.

 

Viaggio a Cefalonia? Una settimana può bastare

Rispetto ad altre isole greche, Cefalonia è piuttosto grande. C'è molto da vedere su quest'isola, quindi puoi sfruttarla al meglio.

Noi ti consigliamo di soggiornarci almeno una settimana, questo per avere almeno un assaggio delle sue bellezze, ma molti viaggiatori la scelgono anche per le visite di un giorno o anche per i weekend lunghi.

 

Cosa fare a Cefalonia: le attività più interessanti

A causa della vastità, e della diversità, di quest'isola, ci sono tante cose da fare a Cefalonia durante le vacanze. Per esempio, se il tempo non è troppo caldo, potresti trascorrere una giornata facendo escursioni in montagna e, il giorno successo, rilassarti sulla spiaggia, fare snorkeling e prendere il sole.

Detto questo, ecco alcune delle migliori attività che dovresti fare durante le tue vacanze a Cefalonia:

  • Sali sul monte Ainos ed esplora il Parco Nazionale: Cefalonia, come abbiamo scritto all'inizio di questa guida di viaggio, è l'unica isola greca a ospitare un parco nazionale. Il parco si estende su oltre 3000 ettari ed è il fulcro della biodiversità di Cefalonia. Il parco è ricoperto da bellissimi pini neri e abeti greci. Una specie di abete, chiamata Abies Cephalonica, esiste solo a Cefalonia e copre ben due terzi di questo splendido Parco Nazionale. Ci sono anche i pony selvatici, molto rari, che se sei abbastanza fortunato, potrai avvistare, e la scalata della montagna stessa è relativamente facile. Puoi guidare per la maggior parte della salita e poi seguire il sentiero ben battuto. Il punto più alto della montagna raggiunge i 1628 metri e, nelle giornate limpide, potrai vedere il Peloponneso, Itaca e Zante. L'escursione vale la pena per le viste incredibili!
  • Visita il Lago Melissani: il Lago Melissani è un must quando si esplora Cefalonia. Il lago è incastonato in una grotta con un'apertura in alto. In determinate ore del giorno, il sole splende attraverso la grotta e illumina l'acqua di un turchese brillante!  C'è un parcheggio gratuito proprio all'ingresso del paese in cui si trova (Karavmylos). Dopo aver preso i biglietti, scendi nella grotta, sarai accolto da una flotta di splendide barche di legno antiche che galleggiano sull'acqua. Il tour dura circa mezz'ora ed è un'esperienza magica. Durante la stagione estiva, le grotte sono aperte dalle 09.00 alle 19.00, l'ingresso costa 7 euro e comprende il tour in barca. Il momento migliore per visitare il lago è intorno a mezzogiorno, quando il sole splende attraverso l'apertura nel tetto della grotta per illuminare le acque del lago sotterraneo. Consigliamo di informarsi sulle norme anti-Covid attualmente in vigore per le visite.
  • Noleggia una barca e vai alla ricerca delle spiagge nascoste: Cefalonia ha molte spiagge, alcune delle quali sono dei piccoli gioielli nascosti, perché per arrivarci...bisogna prendere la barca e andarle letteralmente a cercare! Se hai la patente per la barca, noleggiane una, poi parti per l'avventura.
  • Visita il castello di Assos: il castello di Assos è uno splendido esempio di architettura veneziana. Sebbene oggi siano per lo più rovine, alcune parti sono ben conservate. Dalla stessa Assos per raggiungere il castello si segue il sentiero fino alle rovine. Il percorso ti porterà attraverso splendidi ulivi e una folta vegetazione. Non c'è molta ombra, quindi porta con te una bottiglia d'acqua! Assicurati di dare un'occhiata al bellissimo cancello di ingresso ad arco e di trovare alcuni punti panoramici incredibili sul villaggio di Assos.
  • Vai ad avvistare le tartarughe sulla spiaggia di Koroni: Cefalonia ospita due diverse specie di tartarughe, la tartaruga comune e la tartaruga marina verde. Ci sono alcune destinazioni di Cefalonia conosciute per i frequenti avvistamenti di tartarughe. Spesso possono essere avvistate nel porto di Argostoli seguendo le barche mentre si fanno strada nel porto. Tuttavia, la spiaggia di Koroni è una destinazione privilegiata per l'avvistamento delle tartarughe, in quanto è leggermente fuori dai circuiti turistici. È anche una spiaggia molto amata dalla gente del posto, quindi l'ideale se parli un po' il greco e vuoi fare amicizia con gli abitanti di Cefalonia.
  • Fai una gita di un giorno a Itaca: una gita di un giorno alla serena isola di Itaca è d'obbligo quando si è a Cefalonia. L'isola, che secondo la leggenda era la casa dell'astuto Odisseo (conosciuto più popolarmente come Ulisse), è tranquilla, bellissima ed economica. Una gita di un giorno a Itaca ti darà la possibilità di avvistare delfini, tartarughe e uccelli unici. Ci sono anche molte spiagge nascoste.

 

OfferCosa e dove mangiare a Cefalonia

Cefalonia, trovandosi sul mar Ionio, offre numerosi piatti a base di frutti di mare e pesce fresco, ma anche tante golose opzioni per i vegani e i vegetariani. Il piatto tipico sono le kolokithokeftedes, delle specie di polpette di zucchine e formaggio feta servite con una salsa allo yogurt.

Per quanto riguarda i ristoranti dove mangiare a Cefalonia, Fiskardo è piena di ristoranti e di cocktail bar, mentre ad Assos si possono trovare locali con opzioni vegane o vegetariane, oppure ristoranti che propongono l'autentica cucina greca.

Argostoli invece è molto più affollata di altre parti dell'isola, ma in compenso offre bar, ristoranti e caffè per tutti i gusti.

Se invece preferisci un luogo più intimo e tranquillo per pranzare o cenare, dirigiti ad Agia Efimia, dove troverai tante accoglienti taverne ad attenderti.

 

Spiagge più belle di Cefalonia

  • Mytros: questa spiaggia si trova tra il monte Agia Dynati e il monte Kalon Oros ed è considerata una delle più belle di Cefalonia.  È famosa per le sue acque azzurre, per la sua grotta marina e per le sue numerose rocce da cui tuffarsi.
  • Antisamos: è una delle migliori spiagge per prendere il sole e nuotare a Cefalonia. È una spiaggia di ciottoli situata vicino al porto di Sami. Questa incredibile spiaggia è stata utilizzata come sfondo per il film "Il mandolino del Capitano Corelli". C'è un'abbondanza di colline verdi e acque turchesi e trasparenti.
  • Loutro: questa spiaggia di ciottoli è un luogo perfetto per rilassarsi. È circondata da colline verdi che si riflettono nelle acque cristalline. Puoi raggiungere a piedi questa spiaggia dalla città di Sami. È un segreto locale ben custodito, ideale per lo snorkeling.
  • Foki: molto diversa dalla tipica spiaggia greca, è circondata da querce e cipressi, che creano un'insenatura protetta. La spiaggia si trova in una baia riparata, il che significa che sei protetto dal vento e hai davanti a te un'acqua limpida in cui puoi nuotare.  La spiaggia di Foki è molto vicina al villaggio di Fiskardo.
  • Makris Gialos: è una bellissima spiaggia, tutta di sabbia dorata, con una bar che offre un servizio pranzo fantastico e un parcheggio gratuito a soli due minuti a piedi.  Unico svantaggio: è letteralmente circondata da hotel e resort, quindi durante l'alta stagione sarebbe preferibile frequentarla la mattina presto o la sera sul tardi, quando il fiume di turisti è diminuito. Si trova molto vicina ad Argostoli e all'aeroporto, quindi puoi scegliere se visitare Argostoli oppure fare un ultimo tuffo prima di raggiungere l'aeroporto (o, perché no, se non sei troppo stanco, fare il primo appena salti giù dall'aereo e arrivi a Cefalonia!).

 

Come arrivare a Cefalonia dall'Italia e come muoversi

Il modo più veloce per arrivare a Cefalonia dall'Italia è l'aereo. L'aeroporto di Cefalonia, difatti, è ben collegato con gli aeroporti delle princpali città italiane, come Milano, Napoli e Pisa.

Il prezzo dei biglietti, solitamente, parte dai 120 euro e, in alcuni casi, può toccare anche i 400 euro, ma puoi trovare molte offerte a basso prezzo sui voli per Cefalonia sul sito di eDreams (che, se lo desideri, ti dà anche la possibilità di prenotare volo+hotel a un prezzo davvero conveniente).

Se invece parti da Brindisi, o da Bari, fino alla fine di agosto 2021 potrai approfittare della Promo traghetti Cefalonia di Let's Ferry per raggiungere l'isola greca in traghetto e risparmiare tantissimo sia sul viaggio di andata sia su quello di ritorno.

Una volta arrivato a Cefalonia, a meno che tu non scelga di prendere il traghetto e di spostarti con il tuo veicolo privato, ti consigliamo di noleggiare un'auto, in quanto alcune strade di collina sono molto ripide e abbastanza discutibili (impossibile farle con un ciclomotore).

Inoltre, con un'auto a noleggio, puoi raggiungere più facilmente alcune delle spiagge più belle e meno frequentate di Cefalonia, evitando così la massa di turisti che, inevitabilmente, troverai durante la parte più critica dell'alta stagione (da fine luglio a fine agosto).

 

Dove dormire a Cefalonia

Se intendi recarti a Cefalonia solo per sdraiarti sulla spiaggia e per trascorrere una vacanza rilassante, posti come Skala e Lassi sono più adatti.

Per contro però, queste due città sono state costruite apposta per i turisti, quindi, sebbene abbiano tutto ciò di cui avrai bisogno, sono molto commerciali (non proprio indicate, quindi, se vuoi andare alla scoperta dell'anima greca di Cefalonia).

Agilas e Argostoli, malgrado siano situate in collina, sono molto comode sia per scappare dal caos, sia per visitare Assos e Fiskardo.

Fiskardo è bellissima, e dispone di opzioni di alloggio per tutti i budget, quindi ti consigliamo di pernottare qui per le tue vacanze a Cefalonia se viaggi con la famiglia. 

Sami invece è molto centrale, ma anche troppo turistica, quindi è un peccato rimanere qui quando ci sono altre parti di Cefalonia più autentiche e che rappresentano maggiormente una vera visione dello stile di vita greco.

A seconda della durata della tua permanenza, se viaggi da solo o in coppia, ti consigliamo di spostarti se possibile. Un paio di notti in diverse parti dell'isola rendono l'esperienza unica e ti permetteranno di immergerti appieno nella vita di Cefalonia.

 

Cefalonia offerte vacanze

Per quanto riguarda le tipologie di hotel, a Cefalonia si può trovare davvero di tutto, dai piccoli alberghetti familiari ed economici fino agli hotel a cinque stelle e alle ville per i gruppi numerosi (e che spesso sono anche dotate di piscina).

Su Hotels.com ad esempio, oltre a numerosi alberghi di diversa categoria, offre anche possibilità di alloggio in ville e resort, quindi troverai anche sicuramente la tua opzione ideale per le tue vacanze a Cefalonia.

Se invece viaggi con un budget ridotto, oppure vuoi risparmiare ancora di più, su Hotel.Info potrai confrontare tutte le migliori offerte per Cefalonia e le altre destinazioni greche e ottenere un prezzo per la tua stanza tra i più bassi che si possano trovare.


icona-francesca Autore articolo: Francesca O.

Offerte Suggerite

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1256
negozi
Codici promozionali
6417
codici sconto e offerte
Buoni sconto
54
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
30
codici sconto esclusivi
CodiceRisparmio
© 2021 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02356670972 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.