Vacanze alternative: l'Islanda e le sue sorgenti termali


25 July 2022 | Francesca O. | Guide e recensioni
sorgenti termali islanda

Se hai già fatto qualche ricerca per trovare un posto in cui goderti il fresco, il relax e la pace nella natura, e possibilmente lontano dalle affollate spiagge di luglio e di agosto, avrai sicuramente notato che l'Islanda, con le sue sorgenti termali naturali, è una delle mete preferite dai fan delle basse temperature.

Oltre a panorami affascinanti e una natura tutto sommato ancora selvaggia e incontaminata, l'isola offre la possibilità di rilassarsi e rigenerasi nelle sue sorgenti termali, che sono anche una delle sue principali attrazioni.

Tuttavia, se è vero che la Laguna Blu è probabilmente la sorgente termale naturale islandese più famosa e conosciuta, ce ne sono tante altre da vedere e da esplorare durante un viaggio in auto o in camper. Vediamo quali sono, dove si trovano e cosa fare durante un soggiorno in Islanda.

Islanda: dove si trovano le sorgenti termali?

Trovare una sorgente termale durante il tuo viaggio in Islanda è relativamente facile. Ti basta pensare che, a pochi minuti da Reykjavik, la capitale, ci sono decine e decine di piscine termali.

Alcune di esse sono più facili da raggiungere rispetto ad altre, e sono state anche edificate e modernizzate per l'uso pubblico.

Altre invece sono un po' più distanti e richiedono un po' di escursioni, anche se lo sforzo ne vale la pena, perché si può godere di un'autentica esperienza islandese, immersi in una sorgente termale e circondati da nient'altro che la natura.

Le sorgenti termali si possono visitare per tutto l'anno, ma, ovviamente, il periodo estivo è l'ideale per farlo, perché la neve e il ghiaccio non rendono difficoltoso l'accesso come in inverno.

 

Quale auto noleggiare per visitare l'Islanda?

Per raggiungere le sorgenti termali, e visitare anche l'Islanda, è necessario avere un'auto. Partecipare a un tour guidato per l'Islanda, anche se può sembrare comodo, non è il modo migliore per ammirare l'isola e le sue sorgenti termali, in quanto non è possibile rimanere in una sorgente termale per tutto il tempo che si desidera e la maggior parte dei tour si limitano a far vedere i posti già molto frequentati dai turisti.

Inoltre, un altro dettaglio non indifferente è che, nei tour guidati, dovrai fare i conti con una folla pazzesca e non potrai goderti appieno l'esperienza delle sorgenti termali islandesi.

Per questo motivo, e non solo, ti consigliamo di valutare il noleggio di un'auto con Avis, una delle aziende più rinomate nel settore che ti permette di noleggiare l'auto perfetta per le tue esigenze e potrai così visitare l'Islanda senza pensieri.

Quando noleggi un'auto per l'Islanda, tieni presente che sull'isola, soprattutto nella parte meridionale, abbondano i ghiacciai, quindi procurati un mezzo di trasporto con ruote che non abbiano problemi a "mordere il ghiaccio" e che non scivoli.

Un 4x4 dotato di gomme anti slittamento, per esempio, potrebbe rappresentare un'ottima soluzione.

 

Cosa fare in Islanda durante il tuo soggiorno: altre idee

Se ti piace il campeggio e hai la patente, considera l'idea di noleggiare un camper e di percorrere uno dei tracciati più popolari dell'Islanda, come il Circolo d'Oro, la Costa Sud o la Strada dell'Anello (Ring Road).

Troverai ad attenderti una natura magnifica, che ti lascerà senza fiato e, se ami i paesaggi invernali o selvaggi, ricordati di avere sempre a portata di mano uno smartphone e un caricatore (e di assicurarti che nell'auto scelta sia presente anche una presa USB che ti permetta di caricare il telefono), perché avrai molto da fotografare e da postare su Instagram.

Anche i fiordi e le Higlands islandesi sono due altri posti stupendi e assolutamente da vedere, ma se decidi di recarti qui oppure di includerli nel tuo itinerario di viaggio, punta su un veicolo 4WD e munisciti anche di ruota di scorta e di una tanica di benzina ben rifornita.

Questo perché le strade in questi luoghi sono spesso sterrate e, non di rado, includono anche fiumi da attraversare.

 

Le 5 sorgenti termali assolutamente da non perdere durante il tuo viaggio

Abbiamo parlato di sorgenti termali, quindi non potevano non chiudere con quelle che, secondo noi, sono le 5 sorgenti termali più belle dell'Islanda, assolutamente da non perdere durante il tuo viaggio.

1.Laguna del Cielo (Sky Lagoon)

La Laguna del Cielo (Sky Lagoon) è un'opzione eccellente se decidi di soggiornare a Reykjavik, la capitale vivace e cosmopolita dell'Islanda.

Per raggiungerla non c'è bisogno di fare molta strada, in quanto si trova vicina al centro città. Si tratta di una sorgente termale unica nel suo genere, perché è situata proprio sull'oceano e offre una vista impagabile sull'Atlantico settentrionale.

L'ingresso è a pagamento, ma in compenso ci sono diverse opzioni di biglietto, da quello "lite" e che dà semplicemente l'accesso alle sorgenti di acqua calda, a uno Sky Pass completo che include anche l'uso dello spogliatoio e il rituale in sette fasi tipico della laguna, che combina terapie calde e fredde per un'esperienza completamente rinvigorente e stimolante.

2.Bagni marini geotermici Geosea

bagni marini geotermici Geosea si trovano molto più lontano, nel nord dell'Islanda, quindi se hai intenzione di visitare il Circolo dei Diamanti o le sorgenti termali di Myvatn, sono una tappa da aggiungere al tuo itinerario.

Affacciati sulla baia di Skjalfandi, e proprio sulla scogliera, i bagni marini geotermici offrono una vista mozzafiato dalle loro piscine, oltre a un bar e a un ristorante.

3.Bagni Vok

bagni Vok non vantano una vista sull'oceano come i primi due che abbiamo visto, ma in compenso offriranno un tocco unico alla tua esperienza di bagno geotermico: le sorgenti calde galleggianti.

Il centro termale dispone di una serie di piscine galleggianti artificiali, che si trovano all'interno del lago Urridavatn, nell'Islanda orientale.

Le piscine sono collegate da una serie di passerelle che partono dall'edificio principale delle sorgenti termali.

I bagni Vok sono un'aggiunta relativamente recente alla grande offerta di terme islandesi: sono stati infatti aperti soltanto nel 2019.

4.Bagni geotermici naturali di Krauma

Anche i bagni geotermici naturali di Krauma si trovano nella capitale islandese, ma a differenza della Sky Lagoon distano un'ora di macchina dal centro città.

Conosciuti per la loro atmosfera rilassata e tranquilla, offrono sei diverse vasche di acqua calda, un ristorante islandese a base di prodotti agricoli e spazi per il relax in tutta la struttura.

Tutte le acque provengono direttamente da Deildartunguhver, la sorgente calda più potente d'Europa.

5.Bjorbodin Beer Spa

Ti piace la birra? Allora amerai, alla follia, questo nuovo centro termale a tema.

Inaugurato nel 2017, il Bjorbodin Beer offre bagni termali di birra (sì, dove potrai immergerti in vasche piene di birra, acqua, luppolo e lievito) e grandi bevute della bionda più amata dagli islandesi.

Troppo particolare oppure non ti piace la birra? Ricordati che ci sono sempre anche i grandi classici, come la Laguna Blu e i bagni termali naturali di Myvatn.

 

Pronto per visitare le sorgenti termali islandesi a un piccolo prezzo?

L'esperienza delle sorgenti termali è qualcosa di imperdibile per qualsiasi viaggiatore che, durante l'estate, scelga di scappare in Islanda per godersi il fresco.

Sia che tu scelga di visitarne una, oppure tutte quelle della nostra lista, vivrai un momento di puro relax in un contesto davvero magico.

Tuttavia sappiamo che, per alcuni, l'Islanda potrebbe avere dei prezzi molto proibitivi...e allora perché non risparmiare grazie alle numerose offerte di Tiqets.

Sfogliando il catalogo troverai anche una imperdibile promozione che ti permetterà di acquistare i biglietti per le sorgenti termali a prezzo scontato per fuggire dal caldo dal città.

Ti ricordiamo inoltre che, se stai cercando un pacchetto viaggio per il Nord Europa, su Booking.com sono disponibili tante offerte per tutte le principali destinazioni compreso anche l'Islanda. Partire risparmiando non è mai stato così semplice come con noi.


icona-francesca Autore articolo: Francesca O.

Offerte Suggerite

Aggiungi un commento




I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1553
negozi
Codici promozionali
7352
codici sconto e offerte
Buoni sconto
932
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
61
codici sconto esclusivi
CodiceRisparmio
© 2022 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02513210977 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.