Giochi da spiaggia e passatempi sotto l'ombrellone


24 July 2023 | Federica D.S. | Guide e recensioni
giochi da spiaggia

Sebbene le vacanze al mare siano da sempre sinonimo di relax e benessere, del sano divertimento non deve mai mancare all’appello nella lista di cose da fare sotto l’ombrellone.

Quando la voglia di uscire dalla monotonia diventa dirompente, i passatempi e i giochi da fare in spiaggia, mettono alla prova lo scorrere del tempo, rendendo le giornate estive più spensierate e movimentate.

Giochi da fare in spiaggia

Per passare il tempo al mare, esistono diversi giochi spiaggia e passatempo che permettono ai più piccoli (e non solo) di non annoiarsi e di attendere quelle fatidiche tre ore dopo pranzo, per la digestione, prima del prossimo tuffo.

Per evitare che l’uggia prenda il sopravvento, ecco 10 cose divertenti, spassose e spensierate da fare al mare:

Giochi con il pallone 

Una delle attività più amate da grandi e piccini, il gioco con la palla coinvolge sempre un gran numero di partecipanti. Dal calcio al beach volley, l’attività del pallone è una certezza.

Se, però, la decisione di giocare numerose partite al giorno alla fine potrebbe stancare, la possibilità di creare delle varianti è il giusto passo da fare per evitare questo problema.

Una prima versione simpatica e buffa è quella del calcio con le pinne. Si tratta di una semplice partita da calcio con l'unica eccezionale regola, obbligatoria, di indossare le pinne ai piedi. Il risultato garantisce grosse risate e forse qualche "pinnata sugli stinchi".

Altre scelte strane ma spiritose, potrebbero essere l’inserimento di più palle da gioco (2/3 massimo) o la realizzazione di un calcino Balilla a dimensioni naturali!

2 squadre, 11 giocatori disposti in 4 file (4 centrali – 2 difensori – 3 attaccanti – 1 portiere) che si possono muovere esclusivamente in linea retta e tenendosi per mano. Quando finisce la partita? Quando una delle due squadre riesce a raggiungere i fatidici 8 goal!

Racchettoni

Classici ma intramontabili, i racchettoni portano il gioco del tennis e del paddle in spiaggia.

Il gioco dei racchettoni prevede racchette leggere e di grandi dimensioni, solitamente realizzate in plastica o gomma, utilizzate per colpire una palla o un volano.

In caso di più giocatori, i racchettoni si prestano molto bene per l’organizzazione di un torneo, altrimenti, si può sempre battere il record di rimbalzi.

Frisbee 

Nell’elenco di giochi da fare in spiaggia, tra i più gettonati, non deve mancare il frisbee.

Perfetto per il gioco in compagnia di adulti, bambini e anche dei propri animali, il frisbee permette di creare sfide avvincenti.

Creato per lanci lunghi è poco consigliato, però, se ci si trova davanti a una spiaggia affollata e piena di gente, quando il rischio di creare fastidio o danno è altamente probabile.

Esistono diverse tecniche di lancio e diversi frisbee: dai modelli pieghevoli a quelli realizzati in poliestere. Solitamente l’acquisto di una tipologia rispetto ad un'altra dipende dall’uso e dal luogo. Se intendiamo giocare con il proprio cane, ad esempio, materiali resistenti sono la base per evitare un eventuale spezzettamento del disco.

Yoga 

Per chi non vuole rinunciare all’allenamento fuori casa e alla chiusura delle palestre, lo yoga in spiaggia allena il corpo e la mente.

Ideale per chi cerca di ritrovare un proprio equilibrio, l’elemento della sabbia permette al corpo di assumere posizioni naturali senza sforzare i muscoli. Il diretto contatto, inoltre, garantisce aiuto a chi soffre di problemi di schiena e articolazioni.

Perfetto esercizio da effettuare all’alba, la sequenza delle posizioni solitamente si apre con il saluto al sole, essenziale per migliorare la mobilità, fare scorta di energie e stimolare il metabolismo.

Lo yoga può essere esercitato anche al tramonto, l’importante è trovare momenti ideali della giornata in cui il numero di persone presenti al mare risulta esiguo (lo yoga necessita di silenzio).

Alcune posizioni adatte allo yoga al mare fai da te che beneficiano dell’aria buona e del contatto diretto con la natura sono le posizioni del cobra, dell’arco e del ponte.

Castelli di sabbia 

Chi non ha mai costruito un castello di sabbia o delle mini sculture al mare?

La sabbia è un materiale che si presta molto bene per la realizzazione di castelli e sculture, dal secchiello e palletta per i bambini, a incredibili creazioni architettoniche per adulti.

Adatto a tutte le età e perfetto antistress, è un ottimo passatempo per i più piccoli poichè capace di aiutare a sviluppare il senso del tatto e sperimentare diversi tipi di costruzioni.

Educativo e divertente, ha solo bisogno di alcuni materiali come i giochi da spiaggia (formine, secchiello, palette e biglie) e della sabbia bagnata del bagnasciuga.

Come precedentemente citato, non solo per bambini ma anche per adulti, alcune spiagge organizzano dei veri e propri tornei per la realizzazione della scultura più bella.

Aquilone

Idea romantica e adatta alle spiagge ventose, il far volare l’aquilone è uno di quei passatempi a prova di coppia.

Possibile l’acquisto online in diverse forme e varianti, gli aquiloni possono anche essere creati home made.

Di facile preparazione, per la realizzazione occorre semplicemente della carta velina, due bacchette di legno e un po’ di spago.

Caccia al tesoro

Dalla variante gioco nelle scuole alla variante mare, la caccia al tesoro è sempre un successo.

Per la versione mare è buona norma, prima di poter dare il fatidico "pronti, partenza...via", delimitare lo spazio di ricerca degli oggetti da scovare, onde evitare che i bambini si allontanino troppo dall’ombrellone e dalla supervisione degli adulti.

Gli oggetti da trovare possono essere molteplici dai piccoli elementi come conchiglie, biglie e formine, fino ad oggetti personali di poco valore.

Per aumentare il grado di difficoltà del gioco, la caccia al tesoro può essere accompagnata da degli indovinelli più o meno facili da risolvere. La giusta risposta porta al prossimo indizio, fino al magico scrigno dei pirati.

Versione per adulti, i metal detector, facilmente in vendita, possono essere una variante da spiaggia decisamente più interessante per una reale caccia al tesoro.

Foto subacquee

Amanti dei fondali e dei selfie, le foto subacquee sono il passatempo adatto per chi ama restare a mollo diverse ore.

Se siete in vacanza in un posto esotico o con un fondale particolarmente abitato da animali e piante (ad esempio nelle coste del Mar Mediterraneo), le fotografie scattate sott’acqua possono essere un ricordo differente e simpatico.

In commercio esistono diverse videocamere progettate per chi fa sport in acqua che promettono a low budget foto in alta qualità.

Con l’acquisto di una fotocamera per immersioni è possibile scattare meravigliose foto al paesaggio marino ma... anche a sé stessi!

Scritte sulla sabbia

È l’ora di trasformarsi in Giovanni Muciaccia e Neil Buchanan!

Per questa attività i soli due ingredienti sono la fantasia e qualsiasi altro tipo di oggettistica da mare. Teli, conchiglie, sassi o semplicemente scavare nella sabbia.

Le scritte sulla sabbia sono un gioco da spiaggia per i bambini che mette tanta allegria e soprattutto stimola la creatività.

Lo scopo? Scrivere parole senza che le onde dal mare cancellino il nostro operato.

Da raccomandare ai ragazzi di evitare assolutamente l’utilizzo di parole come HELP o SOS.

Leggere libri  

Le parole estate, mare, sole vogliono dire al 99% solo relax.

Soprattutto per i più grandi, la lettura sotto l’ombrellone di libri è uno di quei perfetti passatempi se si è in cerca di pace e distrazione dal ritmo frenetico della città.

Cartaceo o ebook trasportabile, i libri rilassano la mente e fanno viaggiare la fantasia (oltre che il corpo).

I libri da portare in vacanza, edizione 2023, raccomandati da “La Feltrinelli”, sono:

  • Piccole umane debolezze – Megan Nolan – Narrativa
  • L’uomo che portava a spasso i libri – Carsten Henn – Narrativa
  • Il ladro di anime – Sebastian Fitzek – Horror
  • Il veleno perfetto – Sergej Lebedev – Giallo
  • Gli altri litigano per gelosia – Selvaggia Lucarelli, Lorenzo Biagiarelli – Saggistica
  • Trilogia del cielo – Hugo Pratt – Fumetto
  • Goodbye, Eri – Tatsuki Fujimoto – Manga
  • Qui solo qui – Christelle Dabas – Narrativa ragazzi

Ottima alternativa anche la scelta di ascoltare un audiolibro con gli auricolari, in modo che nessuno possa disturbare la propria zona di comfort.

Se invece si è alla ricerca di un grande classico da sfogliare, il nostro articolo 7 libri da leggere in base al tuo mood può aiutare nella scelta.

Fai un tuffo in uno di questi entusiasmanti passatempo e giochi da spiaggia e goditi le tue vacanze vista mare!


icona-federica-ds Autore articolo: Federica D.S.

Aggiungi un commento

I numeri di CodiceRisparmio

Sconti negozi
1711
negozi
Codici promozionali
8048
codici sconto e offerte
Buoni sconto
877
codici sconto attivati oggi
Coupon sconto esclusivi
44
codici sconto esclusivi
logo CodiceRisparmio
© 2024 | tutti i diritti riservati | credits | P.IVA 02513210977 - I marchi ed i loghi sono di proprietà esclusiva dei legittimi proprietari.